27 Settembre 2021 Segnala una notizia

“Sparargli nella testa”: il sindaco di Lissone minacciato di morte su Facebook

Il Primo Cittadino ha presentato un esposto ai Carabinieri, «per tutelare il diritto di tutti a esprimere il proprio pensiero senza timore che qualcuno possa pensare di “sparargli nella testa"»