21 Gennaio 2021 Segnala una notizia

Studio osservazionale su pazienti Covid: “La Riabilitazione respiratoria ha un ruolo fondamentale”

Nello studio sono stati esaminati i risultati relativi al ciclo riabilitativo respiratorio di 10 pazienti.

Seregno, stazione: procede il progetto di riqualificazione. Intanto chiude la sala d’attesa

Il progetto di riqualificazione di piazza XXV Aprile e dell'ingresso da via Comina a Seregno prosegue il suo iter, anche se purtroppo un po’ rallentato dai tempi Covid.

Seregno: consegnate borse di studio a 116 studenti meritevoli

Federica Perelli, assessore all’Istruzione: "Non ci sarà, purtroppo, nessuna cerimonia pubblica di consegna ma la comunità civica rende comunque onore al merito scolastico di questi ragazzi”.

Seregno, Rossi: “Zona gialla non vuol dire liberi tutti. Serve buonsenso”

Scende ancora il numero di persone positive al Covid a Seregno. Attualmente sono 351 (2477 da inizio emergenza), con 200 cittadini in isolamento domiciliare.

Seregno, il pranzo di Natale per gli anziani diventa “delivery”

L’iniziativa è rivolta a persone sole e ultrasessantacinquenni residenti in città. Le iscrizioni si ricevono, entro venerdì 18 dicembre e fino ad esaurimento posti.

Seregno, Don Orione: riaperti tutti i nuclei della RSA e della RSD

Nella struttura di Seregno rimane un solo ospite positivo ma asintomatico, attualmente in isolamento.

Seregno, il sindaco Rossi dà i numeri sul Covid. “Le restrizioni funzionano”

Dati alla mano, il primo cittadino mostra un cauto ottimismo sottolinenando come "siano evidenti gli effetti delle restrizioni sulla curva dei contagi".

Seregno, svolta per la città. Accordo con l’Inps per l’ex Clinica Santa Maria

L’immobile verrà venduto al Comune per una somma determinata da una perizia ufficiale dell’Agenzia del Territorio, somma quantificata in 332 mila euro.

Seregno, cala per la prima volta il dato dei positivi. Bene il servizio tamponi rapidi

Numeri in calo ma non si può abbassare la guardia: il primo cittadino invita i seregnesi a tenere  ancora una cautela altissima, "perché la malattia è sempre molto diffusa nella nostra provincia".

“L’Ora del Racconto” ai tempi Covid: al telefono nelle case dei piccoli lettori

Dal 10 dicembre sarà proposto lo spettacolo “Favole al telefono… al telefono!”, una lettura interattiva interpretata al telefono da un attore o un’attrice.