23 Ottobre 2021 Segnala una notizia

Monza, al flash mob dei ristoratori una bara bianca e lo striscione “almeno la dignità lasciatecela”.

Erano una cinquantina gli addetti del settore che si sono riuniti per denunciare le difficoltà economiche e occupazionali della ristorazione a seguito delle restrizioni anticovid.

Monza, flash mob dei ristoratori in piazza Trento. La denuncia: “il 60% di noi rischia di chiudere”.

Monza e  Brianza ha raggiunto un fatturato del settore pari a 1.8 miliardi di euro in somministrazione e conta 3.400 aziende che danno occupazione a 18.500 di lavoratori.

piazza trento trieste

L’allarme di Butticè (Ristoratori Riuniti): “L’80% dei ristoranti in Brianza non riaprirà”

Secondo Butticè sarebbero oltre 5mila i brianzoli che rischiano il posto di lavoro nei prossimi sei mesi.