19 Aprile 2021 Segnala una notizia

Contratto multiservizi, Filcams Cgil MB: “Il rinnovo manca da 8 anni, le imprese ci ascoltino!”

In un'intervista la sindacalista Laura Lautieri spiega qual è lo stato della trattativa con le aziende del settore pulizie e servizi integrati. E i motivi che lasciano in apprensione anche i circa 30mila lavoratori del nostro territorio.

Rinnovo contratto personale non medico, Cgil Monza e Brianza: “Sciopero il 16 settembre”

Il passo indietro delle associazioni datoriali, che avevano concordato una pre-intesa con i sindacati, ha riacceso lo stato di agitazione. Oltre mille i dipendenti del comparto nel nostro territorio.

Rinnovo contratto panificazione, Flai Cgil MB: “Non siano i lavoratori a pagare i costi del rilancio”

Federica Cattaneo, segretaria provinciale del comparto dell'agro-industria, nell'intervista ad MBNews annuncia battaglia per il rispetto dei diritti sindacali in un settore fatto di piccolissime aziende.

Banco di Desio presidio dei sindacati per il rinnovo del contratto: “Manca da 12 anni”

Presidio questa mattina davanti al banco di Desio di via Rovagnati. Voluto dalle single sindacali Fisac Cgil e Fabi punta a restituire ai dipendenti i diritti ignorati da troppo tempo.

GP, Monza al rinnovo. Scanagatti: “Mai avuto dubbi” #video

"Per il rinnovo del Gp a Monza tutti i soggetti istituzionali coinvolti hanno svolto un ottimo lavoro di squadra" ha commentato Scanagatti.

Lempre-Merida: Valerio Conti prolunga il suo contratto fino alla fine del 2016

Giovani, talentuosi, vincenti e blue-fucsia-verdi anche nel 2016.

Pubblico impiego: Cisl Monza Brianza Lecco è sciopero per rinnovo contratto

La CISL Monza Brianza Lecco si mobilita: "Vogliamo un confronto serio con il Governo per il rilancio del sistema economico italiano."

Settore trasporto e logistica: trovato l’accordo, niente sciopero

É stato raggiunto l'accordo della logistica, trasporto merci e spedizione, scongiurando di fatto lo sciopero previsto per il prossimo 5 agosto. La trattativa ha portato a un aumento complessivo delle retribuzioni di 108 euro e a 88 euro di arretrati.