16 Settembre 2019 Segnala una notizia

Da Pechino a Parigi, una Fiat d’epoca taglia il traguardo per il Comitato Verga

Una coppia di Varese ha percorso i 14mila chilometri di una gara dal sapore epico. Manca poco per raggiungere anche l'obiettivo di raccogliere 14mila euro per la ricerca contro la leucemia.

Fondi per il Comitato Verga di Monza, il 12 giugno scatta NoiCorriamoInRosaPer

La corsa a staffetta partirà dal Mottarone. E, dopo un percorso a tappe di 250 chilometri, arriverà nella sede della Onlus. L'obiettivo è sostenere il progetto del passaporto genetico dei piccoli malati.

Pechino-Parigi a bordo di una Fiat d’epoca, via alle donazioni per il Comitato Verga

Il 2 giugno una coppia di pensionati di Varese partirà dalla Cina con l'obiettivo di arrivare in Francia il 7 luglio. Il viaggio punta anche a raccogliere 14mila euro in favore della Onlus di Monza.

Sport e solidarietà: “In corsa con Marco”. Iscrizioni aperte

L'appuntamento è per domenica 12 Maggio, alle ore 10, con partenza da Cascina San Fedele.

Da Pechino a Parigi a bordo di una Fiat d’epoca, ma il cuore è tutto a Monza

Enrico e Federica, pensionati di Varese, percorreranno, a bordo della loro Fiat 124 spider BS1 del 1971, circa 13.500 km in poco più di un mese. L'obiettivo è raccogliere fondi per il Comitato Maria Letizia Verga.

Monza, al Teatro Manzoni una serata di musica per aiutare i malati di cancro

I fondi raccolti serviranno per l'acquisto degli arredi della Sala d'attesa dell'Oncologia Medica dell'Istituto dei Tumori di Milano.

Monza, che successo l’apericena all’Olivetti per l’oncologia del San Gerardo

Una parte del ricavato andrà a beneficio del reparto di oncologia medica dell’ospedale San Gerardo di Monza.

Ospedale Desio, donato un monitor per i piccoli pazienti con insufficienza respiratoria

Con la giornata benefica del 6 ottobre è stato acquistato il monitor Vismo Nihon Kohden, donato e oggi ufficialmente consegnato al reparto.

“I Novesi per Laura”, una serata tutta da ridere per aiutare una mamma in difficoltà

Laura è una mamma in difficoltà, ha deciso di rinunciare alle cure oncologiche per far nascere la sua bimba sana. Ora per lei c'è una speranza di cura, in Germania, ma c'è bisogno dell'aiuto di tutti.

La Asst di Monza scende in campo a scopo benefico

Organizzato un quadrangolare di calcio per raccogliere fondi a favore di Abio Brianza che poi verranno utilizzati nelle strutture che si rivolgono ai più piccoli all’interno dell’ospedale di Desio e dell’ospedale San Gerardo di Monza.