27 Luglio 2021 Segnala una notizia

Asfalti Brianza, nuovo intervento della magistratura. Domani il confronto in consiglio comunale

L'autorità giudiziaria è intervenuta disponendo il sequestro dell'impianto produttivo di Asfalti Brianza. Previsto per domani sera il chiarimento del Sindaco, Mauro Capitanio.

Monza: il cantiere di via Calatafimi sospeso a tempo indeterminato

I lavori sono completamente fermi da oltre un anno per il ritrovamento di materiale abusivo. Procura, Polizia locale ed uffici comunali cercano di dirimere l'intricata questione. Ma i tempi sono molto lunghi.

Monza, San Giuseppe: in via Calatafimi il mistero del cantiere sospeso si infittisce

I lavori per il ripristino del marciapiede e dell'asfalto sono fermi da maggio. C'è materiale nel sottosuolo. Rilevata la responsabilità di un'impresa edile. Intanto parcheggiare è un problema.

Monza, dramma al cimitero. Uomo deceduto sulla tomba della moglie

Questa mattina, alle ore 11, un monzese di 77 anni è stato trovato privo di vita riverso sulla tomba della moglie. 

Salvini svela in anticipo un’operazione dei Carabinieri. Procura: “Esito a rischio”

Dopo le parole del vicepremier, la nota stampa della Procura di Monza con cui è stato chiesto il silenzio stampa.

Guardia di finanza, sequestrato gasolio di contrabbando per oltre 60 tonnellate

Il traffico è stato scoperto e ritirato dai Finanzieri del Gruppo di Milano insieme alla Compagnia del Corsico.

Il figlio non parla. La madre uccisa con numerosi colpi

I risultati dell'autopsia confermano aggressione feroce. Figlio in psichiatria.

Monza e Brianza, dipendente “furbetta” in provincia indagata e licenziata

Presidente dell'ente:"I nostri uffici non hanno ancora ricevuto nessuna notifica che da conto dell’esito delle indagini e per questo abbiamo scelto di mantenere massimo riserbo su quanto accaduto"

Processo “Domus Aurea”, tutti liberi tranne Malaspina

Aperto il processo sulla maxi inchiesta "Domus Aurea", si torna in aula il 23 gennaio prossimo

Inchiesta “Smile”, riprende il processo a Maria Paola Canegrati

Il pm Manuela Massenz potrebbe formulare la richiesta di condanna. Accuse pesanti per l'imprenditrice.