06 Maggio 2021 Segnala una notizia

Intervento al cuore per il padre di Pizzaut. I suoi ragazzi gli dedicano la “pizza Supereroe”

"Una pizza nemmeno troppo leggera, che però nel weekend è stata la più richiesta. L'ennesima dimostrazione d'affetto", ha dichiarato Acampora dal suo letto d'ospedale.

Pizzaut e la missione speciale al San Gerardo: pizze per ringraziare i sanitari

Grande successo per la giornata inclusiva e di ringraziamento al personale sanitario, oggi, al San Gerardo. I commenti del direttore generale del nosocomio e del sindaco.

Pizzaut: dopo il Niguarda, pranzo di ringraziamenti e “pizze inclusive” al San Gerardo

L'appuntamento è fissato per venerdì 15 gennaio 2021. I ragazzi speciali di Pizzaut prepareranno le loro genuine pizze in segno di ringraziamento al lavoro svolto dai sanitari durante la pandemia di Covid-19.

PizzAut va “a nozze”. Catering speciale al matrimonio di due infermieri

Il food truck di PizzAut sarà dunque il grande protagonista del banchetto nuziale con la gioia, l'impegno e il talento di sempre.

Coronavirus Fase 2: anche Pizzaut riparte, ma a bordo di un Truck Food

In attesa di riaprire la pizzeria, Pizzaut procede con due nuovi progetti: un Truck Food, per portare una buona pizza nelle aziende in pausa pranzo e l'Aut Academy, per formare nuove leve di pizzaioli e camerieri.

Pizzaut, il 2 aprile, pizzata tutti insieme per la giornata mondiale sull’autismo

Il 2 aprile, giornata mondiale sull'autismo, avrebbe inaugurato PizzAut, ma il covid-19 ha fermato tutto. Il fondatore invita: "Mangiamo tutti insieme la pizza per dare un segnale di vicinanza alle persone con Autismo".

Monza, il 2 dicembre serata di solidarietà con Pizzaut e Croce Rossa

L'appuntamento è alle 19.30 alla Pizzeria del Centro.

PizzAut gioca in casa: a Muggiò una serata speciale “sotto le stelle”

Un ritorno alle origini per i ragazzi di PizzAut, che ieri hanno registrato un tutto esaurito nella città che ha dato inizio al sogno: Muggiò. Abbiamo intervistato il fondatore di questa bella realtà, Nico Acampora.

Briosco, tanti eventi per sostenere i ragazzi di PizzAut. Obiettivo: comprare forni speciali

I ragazzi speciali di Nico Acampora sono pronti ad incontrare i ragazzi della scuola media e poi, a giugno, una pizzata tutti insieme: l'obiettivo è arrivare a raccogliere 100mila euro.

Il sogno diventa realtà: apre la prima pizzeria gestita da ragazzi autistici

Il progetto era stato lanciato nell'aprile 2017 da Nico Acampora, residente a Muggiò. Prossimo obiettivo, trasformare Monza nella prima città "autismo friendly"