16 Gennaio 2021 Segnala una notizia

Monza, Pippo Civati presenta “Giorni Migliori: Manifesto per cambiare l’Italia”

Un incontro al Libraccio di Via Vittorio Emanuele per parlare del nuovo libro scritto a sei mani con Stefano Catone e Francesco Foti

“Ius soli”? Il sì (senza digiuno) di Rampi, Civati e Ricchiuti

Abbiamo interpellato i deputati Roberto Rampi e Pippo Civati e la senatrice Lucrezia Ricchiuti sullo "ius soli" e lo sciopero della fame per farlo approvare.

Alcatel: croci e speranze contro il licenziamento, con loro Pippo Civati

Diciannove lavoratori sono in presidio con striscioni e croci piantate a terra per evitare il licenziamento. Questo pomeriggio incontro presso il Ministero del Lavoro.

“Monza Possibile”, il movimento civattiano approda in città

Nel capoluogo brianzolo “Monza Possibile” ha deciso di iniziare la sua attività condividendo una serie di quesiti referendari.

Dopo il Pd nuova avventura per Civati: lancia il nuovo movimento “Possibile”

L'enfant prodige monzese della politica lancia un nuovo movimento "inedito e diverso dal solito". Dopo aver lasciato il Pd ai primi di maggio ecco ora all'orizzonte una nuova avventura.

Pippo Civati lascia il PD: “Non mi sento più di votare la fiducia al governo Renzi”

Pippo Civati: "Esco dal gruppo del Pd. Per coerenza con quello in cui credo e con il mandato che mi hanno dato gli elettori, non mi sento più di votare la fiducia al governo Renzi".

L’Erba voglio, Civati: “Se tenere in mano una canna serve a farne discutere, passatemene un’altra” (VIDEO)

Pippo Civati: "Se tenere in mano una canna serve a farne parlare e discutere, passatemene un’altra. Non la fumerò, ma la terrò in tasca finché non ci sarà una legge sulla legalizzazione".

Pippo Civati si incavola con l’Espresso (si parla di conti in Svizzera)

Cosa ci fa il mio nome lì? L'espresso titola con i nomi di politici coinvolti nell'inchiesta sui conti svizzeri "Quei politici nella lista Falciani, da Pippo Civati al renziano Serra". E qualcuno si arrabbia...

Pippo Civati racconta: “I miei genitori vorrebbero uscissi dal Pd: io resisto”

"Mia madre non ha più rifatto la tessera del Pd da quando Renzi è diventato premier. Entrambi i miei genitori vorrebbero che io uscissi dal Pd. Ma io resisto".

Cofferati lascia ed è terremoto in casa Pd. Civati: “Dovremmo tornare a votare”

All'indomani dall'addio di Sergio Cofferati, sconfitto alle primarie liguri da Raffaella Paita, è terremoto in casa Pd.