02 Agosto 2021 Segnala una notizia

Seveso, presentata [video #live] la settimana dell’Astronomia

Prende il via domenica 7 aprile, fino a sabato 13 aprile la prima edizione de “La settimana dell’Astronomia.

Gav Villasanta: speciale alla scoperta di “Nuove terre”

Parola all'esperto: alla scoperta dei 7 pianeti di tipo terrestre intorno alla stella nana Trappist-1, che si trova nella costellazione dell’Acquario.

Attilio Montrasio, l’imprenditore astronomo che cerca nuovi pianeti

Fondatore di Lea srl di Villasanta, ha costruito sul tetto un osservatorio personale. Fa parte del Gav, il gruppo astronomi Villasanta. #foto

Il cielo del mese in Brianza: luglio 2016

Finalmente siamo in piena estate e il caldo giustamente si fa sentire, dopo una primavera così così. Ecco cosa sarà possibile osservare nel mese di luglio.

Il cielo del mese in Brianza: giugno 2016

Eccoci tornati con il consueto appuntamento mensile del cielo in Brianza. A giugno si continuerà ad utilizzare la Luna come riferimento per rintracciare altri oggetti che sarebbe difficile trovare senza questo aiuto.

Il cielo del mese in Brianza: maggio 2016

Maggio, mese che precede l'arrivo della vera estate, ci permette di godere del clima mite durante le notti serene. Il freddo e l'umidità sono oramai lontani e ciò acuisce la “voglia” notturna di conoscere nuove meraviglie del nostro cielo stellato.

Il cielo del mese in Brianza: aprile 2016

Con aprile le temperature sono più accettabili per coloro che vogliono osservare il cielo, ma l’ora estiva ci penalizza perché viene buio più tardi.

Gav Villasanta, speciale: la fascia principale degli asteroidi

Asteroidi o pianetini sono corpi minori del Sistema Solare che non hanno raggiunto una dimensione e una forma tale da essere considerati pianeti.

Cielo del mese in Brianza: novembre 2015

Le notti di Novembre sono statisticamente poco favorevoli alle osservazioni notturne: ma noi, incalliti ottimisti, saremo sul posto ogni qualvolta il meteo lo permetterà.

Il cielo del mese in Brianza: ottobre 2015

Il periodo che affronteremo favorirà le osservazioni astronomiche perché le notti saranno via via sempre più lunghe anche se purtroppo le temperature notturne non saranno ottimali.