28 Settembre 2020 Segnala una notizia

Monza, nuove auto per il Comune? Piffer: “I mezzi sono obsoleti e poco sicuri”

Paolo Piffer nel corso dell'assise cittadina ha avanzato un'interrogazione volta alla sostituzione del parco auto, ormai obsoleto, di piazza Trento e Trieste.

Patto di stabilità, Scanagatti: “Con nuovi tagli alla spesa chiudiamo”

Il presidente di Anci Lombardia, Roberto Scanagatti, ha commentato le prime ipotesi sui contenuti della legge di stabilità fornite dal governo.

La PA non paga in tempi fissati dalla legge. Confartigianato: “si modifichi il Patto di stabilità”

La PA non paga nei tempi fissati dalla legge. Giovanni Barzaghi, Presidente di APA Confartigianato dichiara: «si modifichi il Patto di stabilità per onorare i debiti verso le imprese».

Villasanta, giardini pubblici in degrado. Riqualificare? Esiste un progetto ma…

Giochi rotti e marci, numerose pozze, panchine rovinate. I giardini pubblici di Villa Camperio a Villasanta sono in stato di degrado. Riqualificare? Esiste un progetto ma il patto di stabilità blocca i lavori.

Concorezzo dice stop al patto di stabilità. Questa sera incontro pubblico

Che il patto di stabilità non sia mai piaciuto ai comuni non è un segreto. Ma secondo molte amministrazioni i cittadini dovrebbero essere più informati da quanto questa legge pesa sui conti pubblici.

Monza, la Lega Nord all’Arengario contro il patto di stabilità

Appuntamento a domenica 27 ottobre alle 17. Presenti Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega in regione Lombardia, e l’Onorevole Paolo Grimoldi, deputato della Lega.

Provincia, bilancio ok, ma Lega e Pdl si dividono sul Patto di stabilità

Il Consiglio ha dato via libera al documento con 19 voti a favore del centro destra e 9 contrari del centro sinistra. Bocciato il tentativo della Lega di far uscire l'ente dal Patto di stabilità

Monza, il Patto di stabilità colpisce anche il canile

A causa del Patto di stabilità il Comune non può pagare l'azienda che esegue i lavori. I residenti dl quartiere segnalano rallentamenti e troppo pochi operai al lavoro. La vecchia struttura è in condizioni precarie

Seregno: cittadini “in campo” contro l’erba alta

Erba alta in molti parchi e giardini della città. Sono una dozzina in tutto gli uomini, divisi in tre squadre, che questa settimana hanno iniziato a tagliare l’erba su tutto il territorio di Seregno. Partiti dai luoghi più "sensibili" come il cimitero principale e quello di San Carlo, viale Santuario e via Wagner, nei prossimi giorni si occuperanno di parchi, giardini e rotonde.