27 Luglio 2021 Segnala una notizia

Travolse ed uccise la sedicenne Bea, sarà processato con rito immediato

Il pirata della strada che la investì e fuggì per poi andare in caserma una settimana dopo.

Pirata scarcerato, famiglia Papetti sconvolta

Il gip di Milano ha disposto gli arresti domiciliari per Gabardi El Habib, il pirata della strada che il 10 luglio ha travolto e ucciso a Gorgonzola Beatrice Papetti. La famiglia della sedicenne è in preda allo sconforto ed alla rabbia.

Palloncini bianchi e caccia al pirata che ha ucciso “Bea” Papetti

Non si ferma la caccia al pirata della strada che alla mezzanotte dello scorso mercoledì ha investito ed ucciso la sedicenne Beatrice Papetti. Il Citroen Berlingo o Peugeot Rance blu scuro presumibilmente coinvolto nel sinistro, sarebbe stato registrato dalle telecamere di videosorveglianza mentre transitava dallo svincolo autostradale di Cavenago-Cambiago.