17 Maggio 2021 Segnala una notizia

Paolo Rumiz a Iterfestival con “Il filo infinito”, un viaggio alle radici d’Europa

Pienone per lo scrittore triestino. Un viaggio dall'Atlantico al Danubio alla ricerca dell'idea di Europa e della sua unica chance di sopravvivenza: l'accoglienza e l'integrazione.

Partenza in grande per Iterfestival: tutto pronto per l’inaugurazione

Attesi, dal 17 al 23 marzo, Paolo Rumiz, Monique Pistolato, Francesco Casolo, Michele Freppaz, Guido Lopardo e Matteo Volpati.

In Brianza torna iterfestival, il festival letterario del Consorzio Brianteo Villa Greppi

Dal 17 marzo al 14 aprile incontri con autori, letture e laboratori sul tema “Impronte”.