22 Agosto 2019 Segnala una notizia

Il maltempo non ferma la Marcia Formula Uno. Oltre 10 mila euro raccolti per Child Care

Erano più di 3 mila i partecipanti tra runner professionisti, corridori amatoriali, bambini, adulti e amici a quattro zampe.

Marcia Formula 1: tutti in pista il 5 maggio a sostegno della LILT

Il ricavato della manifestazione sarà finalizzato a sostenere il progetto “Child Care”: cinque servizi dedicati ai piccoli pazienti oncologici.

Autodromo di Monza, 8.000 corridori per la Lilt: che successo!

La Lega Italiana per la Lotta ai Tumori, in marcia all'Eni Circuit di Monza.

Marcia Formula 1: a maggio tutti in Autodromo a sostegno della Lilt

Domenica 6 maggio i podisti potranno cimentarsi in quattro diversi percorsi, di differente difficoltà.

Tumore al seno: a Lissone prevenzione con la Lilt

Domani appuntamento con Mario Rampa, senologo della Lilt Milano, che darà tutte le informazioni relative al cancro al seno. Ingresso gratuito

Marcia Formula Uno LILT: in 9000 all’Autodromo per la 38° edizione

Autodromo, invasione di runner in sostegno della Lega Italiana per la lotta ai tumori.

Monza, marcia “Formula 1”: venerdì tutti in Autodromo a sostegno della Lilt

Quattro i percorsi previsti per i podisti tra circuito stradale e sterrato di lunghezze differenti: 2,4 km, 5,8 km, 9 km e 14 km.

Concorezzo: dal 26 al 28 maggio la Festa dello Sport. Domenica la “Corsa per la vita”

Nella giornata di domenica si terrà anche la 33^ edizione della "Corsa per la vita". Il ricavato sarà devoluto al LILT - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori

Monza, marcia “Formula 1”: tutti in pista per la LILT venerdì 2 giugno

Appuntamento il 2 giugno con la 38° marcia non competitiva promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. I podisti potranno cimentarsi in quattro diversi percorsi, di differente difficoltà.

“Metti in busta la LILT!”, la lotta ai tumori passa dalle Piccole e Medie Industrie (API)

Il ricavato delle donazioni dell’iniziativa, che coinvolgerà le aziende che operano nella provincia di Milano e Monza e Brianza, sarà devoluto al progetto “Reperibilità telefonica pediatrica 24h”.