18 Settembre 2019 Segnala una notizia

Critical Mass e Fridays For Future ai comuni: “Dichiarate l’emergenza ciclabile”

Più di 300 cittadini Domenica si sono ritrovati in strada per una pedalata di "massa critica". Il corteo su due ruote ha attraversato le vie più trafficate di Monza, chiedendo anche all'amministrazione di agire per una città più a misura di bici.

Pedemontana, i dubbi degli ambientalisti sulla bonifica

Sinistra e Ambiente di Meda e il circolo Legambiente di Seveso scrivono ai sindaci, insieme al medico Edoardo Bai, a proposito della bonifica da diossina.

A Seregno piantati 120 nuovi alberi. Obiettivo del sindaco “la sostenibilità del nostro futuro”

E' iniziato il percorso per lo sviluppo del patrimonio boschivo comunale

SOS laghi lombardi, Legambiente: “Non gettate nulla in acqua!”

L’80% degli oggetti ritrovati sono in plastica, il 5% in vetro e il 5% in carta/cartone. Seguono con minori percentuali metallo, gomma, tessili e legno.

Monza e Brianza, con il caldo torrido torna l’allerta smog

Legambiente tiene a ricordare: “Nelle giornate di sole, tra pomeriggio e prima serata, meglio trovare rifugio dallo smog evitando attività all’aperto”.

Gelsia Ambiente, concorso “Io non mi rifiuto”: ecco i bambini premiati

Premiati gli alunni delle classi quarte delle scuole primarie del territorio.

Clima. Dopo la manifestazione di Piazza Trento, gli studenti studiano le prossime mosse

É in cantiere anche un'altra manifestazione di piazza prevista per maggio.

Centro di Monza, rivoli maleodoranti nel Lambro: se ne occuperà BrianzAcque

Presto inizieranno gli interventi di risanamento della fognatura con metodi a basso impatto ambientale.

Pgt, metro arriva a Monza. Le opposizioni: “Sicuri saranno tutte rose e fiori?”

LabMonza rilancia il dibattito su quale sviluppo scegliere per il capoluogo della Brianza. Tra i tanti temi in ballo, la metro potrebbe non essere la soluzione migliore per tutti i cittadini.

Mal’aria 2019. Monza da “codice rosso”: 140 giorni irrespirabili

Brescia 150 giorni di superamento dei limiti (47 per il Pm10 e 103 per l’ozono), seguita da Lodi (149) e Monza (140).