15 Maggio 2021 Segnala una notizia

Un diario della II Guerra Mondiale svela la prigionia del monzese Giuseppe Lissoni

Ritrovato dal figlio Umberto, è una preziosa testimonianza di prima mano su una pagina di storia ancora poco conosciuta: quella dei soldati italiani deportati in Germania dopo l'8 settembre 1943.

Da Seveso a Berlino: il viaggio della memoria dei nipoti alla ricerca del nonno

Due fratelli di Seveso hanno scoperto per caso alcuni documenti che testimoniano la deportazione del nonno e del prozio in un campo di lavoro a Berlino.

Monza, Giorno della Memoria: consegnate le medaglie d’onore

Il Prefetto, Giovanna Vilasi, ha assegnato il prestigioso riconoscimento conferito dal Presidente della Repubblica a cinque cittadini della provincia.

Un bosco nel Parco per ricordare le vittime dei lager nazisti

Un piccolo bosco di 90 piante per ricordare i 90 monzesi deportati nei campi di concentramento nazisti. In occasione del settantesimo anniversario dalla liberazione.