22 ottobre 2018 Segnala una notizia

Biciclettata per la pace nel vimercatese. 13 i comuni su “due ruote”

L’iniziativa prevede una biciclettata che partirà da ogni Comune aderente fino a raggiungere il Parco Arcobaleno di Cavenago di Brianza.

Costruire la pace ogni giorno, da Monza parte la sfida per un’umanità migliore

Un convegno, promosso dalla sezione brianzola della Universal Peace Federation, ha fornito spunti interessanti ed esperienze concrete su come sia possibile un mondo fondato sull'unità e sull'amore.

Non solo sport: a Monza il Trofeo della pace è integrazione

Allo stadio Sada arriva il torneo di calcio che va oltre il gioco tecnico: in campo integrazione e solidarietà.

Acsm-Agam riconvoca assemblea per progetto integrazione tra utilities

Determinato un nuovo valore di liquidazione delle azioni in caso di recesso.

Integrazione delle donne straniere, a Monza parte il corso d’italiano

Il progetto, finanziato nell'ambito del Bilancio Partecipativo, partirà a Marzo. Ad organizzarlo è l'associazione Puppenfesten. Che per il 2018 ha in programma molte iniziative didattiche e socio-culturali.

Monza, al via il Trofeo della Pace: sport e integrazione scendono in campo

Il torneo di calcio che coinvolge giovani di tante nazionalità, culture e tradizioni diverse. Lo sport è un linguaggio universale.

Un “nuovo italiano”, grande performer, dice grazie all’Italia

Poledancer professionista in Italia per amore e anche per amore per il lavoro, si racconta

La Befana sul Lambro: uno spettacolo carico di significato #foto

Lambralalanguabangla. Una parola, quasi uno scioglilingua, che sta per multilinguismo, multiculturalismo e tradizione brianzola.

Musulmani di Monza: “Ieri non in Chiesa, ma vicini ai nostri fratelli cristiani”

Per i giovani musulmani di Monza: "Deve essere l’inizio di un percorso per la reciproca tra la comunità cattolica e quella islamica”.

Triuggio invita a cena i migranti, il piatto forte è il sorriso #video #foto

Grande partecipazione della cittadinanza triuggese all'iniziativa “Un posto a tavola”: 22 famiglie hanno ospitato per cena nelle proprie case 44 richiedenti asilo.