20 Settembre 2021 Segnala una notizia

Gav Villasanta, speciale: la fascia principale degli asteroidi

Asteroidi o pianetini sono corpi minori del Sistema Solare che non hanno raggiunto una dimensione e una forma tale da essere considerati pianeti.

Il cielo del mese in Brianza: marzo 2016

L’inverno non si e’ proprio visto. Si deve sperare che il mese di marzo ci permetta di poter godere di notti limpide e serene per osservare gli spettacolari eventi astronomici.

Gav, Speciale: le comete

Prima di parlarvi di comete in generale, vogliamo richiamare la vostra attenzione su una cometa che abbiamo sopra la nostra testa in questo periodo la C/2013 US10 Catalina.

GAV, speciale “Un astro alla volta”: Marte

Marte, dopo Venere il pianeta più vicino alla Terra, ha colpito la fantasia degli uomini per lungo tempo. Il suo splendore e il suo colore rosso lo rendono ben riconoscibile.

GAV, Speciale “Un astro alla volta”: Plutone

Qualche anno fa si parlava di Plutone come nono ed ultimo pianeta del Sistema Solare e il più piccolo di tutti.

GAV, Speciale “Un astro alla volta”: Nettuno

Dal 2006, Nettuno risulta essere l'ottavo pianeta del Sistema Solare, il più lontano dal Sole, da quando l'Unione Astronomica Internazionale decise di declassare Plutone a “pianeta nano”.

GAV, Speciale “Un astro alla volta”: Mercurio

Questo mese sarà dedicato alla scoperta di Mercurio è il pianeta più interno del sistema solare e il più vicino alla nostra stella, il Sole.

GAV, Speciale “Un astro alla volta”: Venere il gemello della Terra

In questo mese di Giugno, lo si osserva dopo il tramonto, visibile come fosse un lampione sino a tarda sera. Infatti, Venere è l'oggetto più luminoso del cielo dopo il Sole e la Luna.

Il cielo del mese in Brianza: Giugno 2015

In questo mese potremo osservare parecchi pianeti: Venere, Giove, Saturno oltre a Mercurio.

GAV, Speciale “Un astro alla volta”: Saturno (Come si vede bene in queste notti!)

Saturno è il sesto pianeta del Sistema solare in ordine di distanza dal Sole ed il secondo pianeta più grande dopo Giove. Nell’osservazione a occhio nudo è il pianeta visibile più lontano.