12 Dicembre 2019 Segnala una notizia

Arcore, il sindaco ai vandali: “Siete degli imbecilli”. E ai cittadini non fate “gli struzzi”

Gli episodi di vandalismo si sono verificati durante il weekend nell'area Falck.

Silvia Chiesa, da avvocato a mamma influencer

La sua pagina Instagram ha 11mila follower, ha una pagina Facebook dedicata allo svezzamento dei bambini.

“Sparargli nella testa”: il sindaco di Lissone minacciato di morte su Facebook

Il Primo Cittadino ha presentato un esposto ai Carabinieri, «per tutelare il diritto di tutti a esprimere il proprio pensiero senza timore che qualcuno possa pensare di “sparargli nella testa"»

Estorsioni a sfondo sessuale in rete, un arresto. Vittime anche in Brianza

Uomini ricattati con virus nei pc e minacce, tramite profili falsi. Fermato dalla polizia postale.

Aggrediscono e rapinano un 30enne: i Carabinieri li beccano grazie a Facebook

I due avevano seguito la vittima, obbligandola a consegnare cellulare e mille euro in contanti. Le indagini dei Carabinieri anche sui social hanno permesso di identificarli e arrestarli

Mr. Facebook in Italia: Luca Colombo ospite d’onore dei Rotary

Una presentazione dettagliata sul social più usato al mondo, ma anche tante domande per lui. E Colombo ha risposto a tutti.

Nova Milanese, insulti ai Carabinieri su Facebook: denunciato un 54enne

L'uomo era intervenuto in un dibattito nel gruppo “Nova Milanese sicura", attaccando i militari per il loro operato. Denunciato per diffamazione a mezzo stampa

Minacce alle amministratrici di “Sei di Vimercate se”: caos nel gruppo Facebook

La situazione non è nuova in Brianza: nei mesi scorsi, nel mirino delle forze dell'ordine erano finiti "Sei di Desio se" e "Sei di Meda se". Ma sui social non è tutto concesso

“Sei di Meda se…” la polemica sul semaforo finisce male…

Da una semplice discussione su il gruppo facebook, alla querela. Finisce così la vicenda che vede protagonista uno dei tanti gruppi nati sul web e che unisce i cittadini di una stessa città

Seveso Meme, quando i ragazzi fanno satira (su Instagram)

Due ragazzi di Seveso hanno aperto un profilo Instagram per prendere in giro le fissazioni dei loro concittadini (adulti).