17 Giugno 2019 Segnala una notizia

Monza, riapre l’orto del carcere: via alla partnership con la Scuola agraria

Undici detenuti stanno seguendo le lezioni tenute da un agronomo per imparare a coltivare la terra e le piante. Le verdure e gli ortaggi saranno in parte venduti presso la Cascina Frutteto.

Monza prima in Italia: firmato protocollo che apre il carcere al mondo del lavoro

Nasce a Monza la prima rete che consente il reinserimento sociale dei detenuti

Una via dedicata a Marco Pannella accanto al carcere di Monza?

Il prossimo 19 maggio saranno 2 anni dalla morte di Marco Pannella e l’Associazione Radicale Myriam Cazzavillan si è già attivata per commemorarlo.

“Orto in cella”. Quando la detenzione dà una tonnellata di buoni frutti

Una tonnellata e 250 kg di verdura: il raccolto è stato ricco e "benifico" poichè 790 chili di verdura sono stati consegnati al banco alimentare

Commissione Speciale visita carcere di Monza: smentita emergenza suicidi

Presidente Fanetti: “Bene l’organizzazione e l’attenzione ai detenuti”. La direttrice smentisce una “emergenza suicidi”: “Tre casi dal 2011 ad oggi”.

Volume della tv troppo alto: scoppia violenta rissa in carcere

Protagonisti della vicenda un gruppo di detenuti stranieri. A far scattare la scintilla tra di loro un futile motivo: il volume della televisione troppo alto.

Monza, rissa tra detenuti. SAPPE: “Serve il lavoro in carcere”

E' di questa mattina la notizia di una rissa avvenuta tra detenuti durate l'ora d'aria nel cortile passeggi del carcere di Monza

Rugby Monza: sabato 24 in scena il triangolare con i detenuti

Sabato 24 gennaio la casa circondariale di Monza opsiterà il tringolare di rugby fra la squadra dei detenuti e la squadra di serie C del Grande Rugby Monza.

“Detenuti arrivano in Tribunale non in sicurezza”: l’allarme del sindacato Polpen

Detenuti tradotti in Tribunale passando dall’entrata principale, senza avere più accesso al cancello carraio interno, con il rischio di mettere a repentaglio la sicurezza di tutti. Queste le istanze di protesta mosse dal sindacato regionale di polizia penitenziaria

Gad Lerner in carcere a parlare di migrazioni e viaggi, oggi a Monza

Gad Lerner incontrerà domani i detenuti della Casa Circondariale di Monza per il progetto "La Biblioteca è una bella storia".