21 Gennaio 2021 Segnala una notizia

Cesano Maderno, i sogni e le esigenze del Villaggio Snia in un sondaggio social

A lanciare l'idea un ex candidato sindaco, Matteo Gavioli: in 300 hanno risposto alle sue domande, la maggioranza vuole più sicurezza e più decoro.

Meda, niente più abusi e discariche nel Parco: i provvedimenti di sindaco e Polizia

Dopo la diffida inviata da Del Pero, sindaco e comandante della Polizia Locale hanno riferito di aver accertato le situazioni fuori norma nelle zone limitrofe del Parco, e di aver preso i provvedimenti necessari alla loro risoluzione.

Meda, il geologo Del Pero lancia l’allarme sugli abusivi del Parco

Recinzioni, discariche, persino un'abitazione abusiva: è questa la situazione nella zona di Cascina Colombera, nei pressi del Parco della Brughiera Briantea. Dopo un anno di esposti, Del Pero ha inviato una diffida a sindaco e Polizia Locale

Seveso, il Pd denuncia il degrado del Parco di Villa Dho

L'amministrazione dà il via alla riqualificazione di un altro parco in centro, ma la consigliera Argiuolo ricorda che non ci sono cittadini di serie A e di serie B. La replica del sindaco.

Sadi, l’ultima inquilina di Villa Banfi che da 4 anni sta in una tenda di plastica

Il racconto della senzatetto che a Carnate vive con il marito e un figlio davanti complesso ottocentesco. Il comune sulla vicenda tace.

Sicurezza, blitz nelle “zone calde”. Operazioni anti droga e degrado a Monza

Operazioni anti droga e interventi anti degrado degli agenti del «Nost» ieri pomeriggio. Federico Arena: «I controlli sono continui e costanti, ma senza misure decise da parte dello Stato, i nostri sforzi rischiano di non bastare»

Monza, “mala movida”: dal comitato ordine pubblico e sicurezza nuovi provvedimenti

La movida monzese finisce, di nuovo, sotto la lente di ingrandimento del consiglio comunale. 

Monza, bottiglie e cartacce abbandonate in pieno centro storico. La segnalazione

Bottiglie di birra e lattine vuote abbandonate senza ritegno dopo la serata alcolica.

Degrado Boscherona, la replica del Comune: “Criticità, ma… non esageriamo!”

L'assessore monzese, Federico Arena, ammette la scarsa manutenzione della ciclabile Villoresi. Ma tira in ballo il Consorzio di bonifica e rivendica gli interventi dell'amministrazione su prostituzione e viabilità.

Boscherona, la denuncia: “Il Canale Villoresi è fatiscente. Degrado e prostituzione nel quartiere”.

Il Controllo di vicinato lancia l'allarme sulla scarsa manutenzione della ciclabile. Sbarre divelte, fitta vegetazione, illuminazione assente e tuffi abusivi. In zona anche prostituzione e spaccio.