25 Agosto 2019 Segnala una notizia

Carate, residenti in strada per protestare contro il taglio di 16 alberi

Il movimento FridayForFuture di Carate Brianza, contro il cambiamento climatico, scende in strada per protestare contro il taglio di 16 pini domestici: un progetto voluto dall'Amministrazione e che è costato 149mila euro.

Carate Brianza: in primavera “addio” a 15 pini. Il Sindaco: “operazione necessaria”

Le radici degli alberi hanno provocato troppi danni: il Sindaco approva il progetto per l'abbattimento. Ma alcuni residenti si oppongono