18 Maggio 2021 Segnala una notizia

Giorno del ricordo: ecco gli eventi per non dimenticare

Diverse le iniziative organizzate dai comuni della provincia di Monza e Brianza in ricordo delle vittime che si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni per contrastare il contagio da Covid-19.

Martedì 31 marzo un minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus

I sindaci della Provincia di Monza e Brianza hanno accolto l'invito emanato da Anci, rivolgendo l'accorato appello ai propri concittadini. 

10 anni senza Lea: iniziative in Brianza per raccontare la donna che ha sfidato la mafia

Prima tappa a Lissone: tra gli ospiti l'ex sindaco di Isola di Caporizzuto, Carolina Girasole.

Commemorazione dei defunti alle porte: il cimitero di Monza si rifà il look

Stanziati oltre mille euro per un intervento straordinario di pulizia di alcune tombe e monumenti.

Fiorenzo Magni, Prato gli nega una ciclabile. Ci penserà Monza

A Fiorenzo Magni, vincitore di tre Giri d’Italia, è stata negata l’intitolazione alla memoria di una pista ciclabile a Prato.

Sette anni senza Lea, Monza ricorderà la mamma coraggio

Nel settimo anniversario della sua scomparsa la città di Monza ricorda Lea Garofalo, mamma coraggio uccisa da parte della 'ndrangheta il 24 novembre.

Commemorazione defunti, il Comune rifà la viabilità del cimitero

Stanziati 500 mila euro per la riqualificazione dei viali e per nuove cellette. Campo santo vietato alle auto: previsto servizio navetta.

Maresciallo ucciso dalle Brigate Rosse, Lissone lo ha ricordato

Valerio Renzi era il comandante della stazione dei Carabinieri di Lissone, era sposato e aveva due bimbi. Fu ucciso il 16 luglio 1982, in un agguato durante una rapina all'ufficio postale, a Lissone.

Burago: ad un anno dalla scomparsa la città ricorda il sindaco Stringhini

Ad un anno dalla scomparsa del sindaco di Burago Molgora, Giorgio Stringhini, l'amministrazione comunale lo ricorderà con due eventi molto toccanti.

Scomparsa Eugenio Corti. Presidente Cattaneo: “Figura unica e irripetibile della letteratura italiana”

“Con Eugenio Corti scompare una figura unica e irripetibile della letteratura italiana –lo dichiara il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo ricordando il narratore e saggista lombardo–.