19 Luglio 2019 Segnala una notizia

Monza, San Gerardo: cresce l’attività della Chirurgia Toracica

Interventi chirurgici multidisciplinari tra i primi in Italia anche sui bambini.

San Gerardo, la Chirurgia Toracica si conferma eccellenza

Il bilancio della struttura diretta dal dottor Marco Scarci è più che positivo: dall’aumento dei ricoveri alla presa in carico dei pazienti cronici, e potenziamento del presidio di Desio.

Teatro Manzoni, una raccolta fondi per l’Unità operativa di Chirurgia Toracica

Con i fondi raccolti il San Gerardo di Monza diventerà tra i primi ospedali in Italia ad eseguire un innovativo esame sui noduli polmonari.

San Gerardo: primo intervento per il difetto congenito del petto escavato

Un ragazzo di 13 anni, affetto fin dalla nascita da una deformità del petto è stato riportato all’aspetto normale con solo due piccole incisioni di tre centimetri e l’aiuto di una telecamera da 5mm.

Monza, San Gerardo: mani sudate addio grazie alla clip che risolve il problema

L'ospedale, da 20 anni centro di riferimento nazionale per iperidrosi e eritrofobia, continua la sua attività a pieno regime anche nei mesi estivi.

Al San Gerardo primo caso di chirurgia mini-invasiva. Tumore operato in un’ora

La chirurgica “minimamente invasiva” favorirà un rapido recupero post-intervento, e potranno essere eseguiti interventi chirurgici su pazienti giudicati non idonei secondo i tradizionali criteri standard.

Asst Monza: da Londra il nuovo primario di chirurgia toracica

Marco Scarci si occuperà sia dell'ospedale San Gerardo di Monza che di Desio.