20 Gennaio 2021 Segnala una notizia

Meda, la caserma dei carabinieri si rifà il look. Il sindaco: “Ringraziamento per il lavoro svolto”

"Si tratta di un segnale di attenzione verso la storica presenza dell’Arma sul nostro territorio a presidio della sicurezza di tutti noi" ha spiegato il sindaco Luca Santambrogio.

Molotov contro caserma dei Carabinieri: caccia all’uomo ripreso dalle telecamere

Grave atto intimidatorio all'alba di domenica 23 dicembre: due ordigni sono stati lanciati nel cortile di via Federico Ozanam, per fortuna senza conseguenze. Indagini in corso.

Arcore Caserma, la Lega in cerca di 200mila euro, la giunta ne vuole una nuova

Nuovo botta e risposta Lega regionale e giunta Colombo sul piano di via grandi. Al centro della polemica la caserma dei carabinieri da ristrutturare.

Polizia Locale nel mirino del Movimento 5 Stelle: “Caserma trasandata”

Il capogruppo pentastellato, Danilo Sindoni, si è recato presso il comando trovandolo "trasandato".

Arcore scontro sull’operazione edilizia di via Grandi. Tutte le voci

Dibattito aperto tra le ragioni dell'amministrazione comunale e le opposizioni.

Monza, la nuova caserma della guardia di finanza spicca il volo

Dopo 17 anni d'attesa, sboccato il progetto con una delibera di giunta

Arcore, al via il 2017 con la bufala dei profughi al posto della Polizia Stradale 

Nessuna verità dietro all'idea di accogliere i profughi nella caserma della polizia stradale di Arcore". Arriva dal sindaco di Arcore, Rosalba Colombo, la smentita.

Guardia di Finanza, il progetto della nuova caserma riprende quota

La nuova caserma dovrebbe sorgere in un’area sita in via Montevecchia che richiede però un procedimento di bonifica date le condizioni del terreno.

Monza, l’ex caserma San Paolo cade a pezzi. Il comune pone l’area in sicurezza

Da anni l’edificio è in attesa di un intervento di ristrutturazione finalizzato alla trasformazione in una nuova e moderna biblioteca.

Arcore riqualificazione di via Grandi, l’assemblea pubblica finisce in gazzarra

Un’assemblea pubblica infuocata. A scaldare gli animi il piano di qualificazione dell'area tra via Gilera e via Grandi. In arrivo tre palazzine, caserma dei carabinieri e giardini urbani.