16 Giugno 2021 Segnala una notizia

Meda, bonificato e messo in sicurezza il complesso “ex Encol”

Lo stabile è in comodato d’uso al Comune di Seveso perché annesso al Parco naturale Bosco delle Querce.

Vimercate, rinviata la demolizione del vecchio Esselunga: il Comune accetta la proroga di 2 anni

La sistemazione dell'area del vecchio supermercato di via Toti era prevista entro 2 anni dall'apertura di quello nuovo

Villasanta, area Lombarda Petroli: si riunisce il Consiglio di Stato. Tra due mesi il verdetto

Giovedì 3 dicembre si è tenuta l’attesa udienza davanti ai giudici della IV Sezione del Consiglio di Stato, chiamati a decidere della controversia che vede contrapporsi la Lombarda Petroli s.r.l., e il Comune di Villasanta.

Lesmo, Ex Blaschim: terminate le operazioni di bonifica. Quale il futuro dell’area?

Terminate le operazioni di bonifica nell'area dell'ex azienda chimica Blaschim a Lesmo. A breve verrà convocata una conferenza dei servizi per capire le intenzioni della proprietà rispetto al futuro della zona.

Monza, ex Feltrificio Scotti: il piano di bonifica entra nel vivo

Durante l'attività sono state recuperate 2600 tonnellate di materiale e due cisterne interrate.

Peregallo, ciclisti contromano per raggiungere la stazione: che rischio!

L'Amministrazione: "faremo una nuova ciclabile".

Seveso, centrosinistra e M5S uniti su viabilità e Pedemontana

I consiglieri Anita Argiulo ed Ersilia Cappelletti (Pd), insieme a Paolo Butti (liste civiche) e Antonio Cantore (M5S) chiedono un consiglio comunale aperto. Focus su Pedemontana e sottopassi.

Pedemontana e diossina, il sindaco: “Seveso non ha alcuna intenzione di subire”

Soddisfatto il sindaco di Seveso, Luca Allievi: «Il risultato ottenuto è il frutto di un lavoro congiunto di diversi comuni della zona. Per noi salute e sviluppo del territorio non devono più essere in antitesi».

Pedemontana, la replica: “Da verificare la presenza di diossina sotto la Milano-Meda”

La società Autostrada Pedemontana Lombarda ha risposto agli interrogativi suscitati dal coordinamento ambientalista NoPedemontana: si presume l'assenza di Tcdd sotto il manto stradale della Milano-Meda, ma anche se fosse la bonifica è inevitabile.

Coordinamento ambientalista: «Pedemontana ha cercato la diossina dove non c’è»

NoPedemontana, che da anni si batte contro la realizzazione dell'autostrada, ha allertato i sindaci delle aree interessate: le analisi svolte lo scorso febbraio da Apl potrebbero «diluire i dati del 2016» sulla presenza di Tcdd.