20 Ottobre 2021 Segnala una notizia

Seregno, nuovo scontro tra Tiziano Mariani e Aeb: “ho paura per la mia incolumità personale”

Continua la querelle che vede protagonisti il consigliere comunale di Seregno, e le aziende Aeb e A2A

Accordo tra Aeb e A2A, la Cgil MB apre il dibattito sul ciclo integrato dei rifiuti

Il sindacato, in una videoconferenza, ha riunito intorno ad un tavolo virtuale i relatori istituzionali coinvolti in un progetto da realizzare nei prossimi anni. La Provincia si candida a ruolo di guida.

Accordo tra Aeb e A2A, Cgil MB: “Bisogna coinvolgere i Comuni e i lavoratori”

Il sindacato, con una diretta sulla sua pagina Facebook, lancia il dibattito sulla partnership tra le due multiutilities e chiede più tempo per analizzare il piano industriale e la governance della nuova società.

Seregno. Il Fondatore di Aeb: “cinque motivi per cui l’accordo non è da fare”. Il Sindaco lo smentisce.

Il Sindaco di Seregno puntualizza alcuni questioni sull'accordo tra Aeb e A2A

Accordo tra Aeb e A2A: nasce una nuova società di servizi. Mariani: “il comune di Seregno si è svenduto”

Poste le basi per la partnership industriale tra Aeb e A2A

Maxi progetto. Acsm Agam illuminerà la città di Messina

L'appalto è di circa 30 milioni di euro

Acsm Agam: 568 milioni di euro di investimenti nel piano industriale 2018-2023

Tra gli obiettivi la crescita dei dividendi rispetto ai precedenti esercizi, con un pay out medio in arco piano intorno all’80% del risultato netto.

Nuova Acsm Agam diventa il centro dello sviluppo tecnologico per le smart cities

La multiutility, che è nata a luglio 2018 e si occupa di gas, energia elettrica, acqua e rifiuti, ha scelto il capoluogo della Brianza come base logistica per i progetti innovativi.

Incontro. Multiutility del Nord: opportunità di sviluppo per i territori

Nella sede di Assolombarda si terrà un incontro rivolto ad Amministratori pubblici, Associazioni di categoria e cittadini.

Acsm-Agam: Nasce la multiutility del Nord. Stipulato l’atto di fusione e scissione

Con efficacia immediatamente successiva a quella della Fusione e della Scissione, saranno perfezionate le operazioni di conferimento in natura di rami d’azienda a beneficio di alcune società controllate da Acsm-Agam.