13 Novembre 2019 Segnala una notizia

Home Page Sport

Renate col “fattore G”, tre punti di forza a Lecco!

Nitido e meritato successo per le pantere, che dopo tre pareggi consecutivi tornano a quei tre punti che mancavano dal 13 ottobre (3-0 al Gozzano).

La Vero Volley Monza torna da Latina con un punto

Monzesi avanti due volte ma rimontati e sconfitti dai padroni di casa, vincenti grazie ad una forte reazione al cambio di campo del tie-break. Goi: “Dispiace. Punto comunque utile per ripartire”.

La Saugella Monza supera la Lardini Filottrano con un brillante 3-0

Prova brillante delle ragazze di Dagioni che al PalaYamamay trovano un'importante vittoria contro le marchigiane. Meijners: "Servivano i tre punti e la vittoria e ci siamo riuscite. Avanti così".

Teamservicecar, il Monza va ancora ko dopo l’ennesima bella partita

Il Teamservicecar perde la quarta gara stagionale e si lecca le ferite, maledicendo la sterilità offensiva e imprecando sulle molte palle gol fallite, soprattutto nel finale.

Brianzascherma, successo per il Trofeo d’Autunno

I notevoli gli sforzi organizzativi della Brianzascherma sono stati premiati da una partecipazione sempre più qualificata nei numeri e, soprattutto, nella qualità degli interpreti.

Campionati Regionali di Kick Boxing : ottime prestazioni per lo Sport Village Monza asd

Gli atleti  dello Sport Village Monza asd, Benigni Antonio e Larin Vadym, vi hanno preso parte nella specialità Kick Light.

Schermamonza, primo posto per Sveva Mencarini al 14esimo Trofeo d’Autunno

Schermamonza ASD presente al 14esimo Trofeo d'Autunno tenutosi presso la palestra della Forti e Liberi di Monza.

Team 86 Villasanta, troppi errori, troppe incertezze sul campo di Giussano

Le biancoblu cedono sul campo di Giussano dopo una partita giocata a metà delle proprie potenzialità.

Skating Club Monza, trofeo “memorial Franco Beretta”

Buono il comportamento di tutti gli atleti che ha permesso alle due formazioni partecipanti - Skating A e Skating B - di conquistare il primo e il secondo posto.

Aurora Desio, in campo con il volto dipinto di nero per dire basta al razzismo

Le squadre dell'Aurora Desio sono scese  in campo con dei segni neri sul volto, simbolici, per far capire che siamo tutti fratelli al di là di ogni razza o del colore della pelle.