Elezioni

Enrico Letta a Monza, per Frassinetti e Mancino (FdI): “i monzesi che hanno votato PD si sono già pentiti”

Un comunicato stampa congiunto che arriva a seguito dell'incontro di Letta in piazza Roma con centinaia di brianzoli. Per l'opposizione, solo mera propaganda politica

Il segretario Enrico Letta a Monza
Durante l'incontro a Monza di domenica 18 settembre

Monza. L’arrivo di Enrico Letta ieri, domenica 18 settembre, ha radunato centinaia di brianzoli e non. Piazza Roma gremita di sostenitori del Partito Democratico in vista dell’imminente chiamata al voto del 25 settembre.

Canti, bandiere e applausi a non finire. Il comizio del Segretario dei dem ha avuto un bel successo ma ovviamente, agli sgoccioli della campagna elettorale, non poteva certo mancare l’altro lato della medaglia, ovvero il commento post – evento che arriva direttamente dalle fila di Fratelli d’Italia.

Un comunicato congiunto firmato da Paola Frassinetti, vicepresidente della commissione Cultura della Camera e candidata nel collegio uninominale di Monza e Brianza ed il coordinatore di FdI Monza e Brianza, Rosario Mancino, candidato per FdI al plurinominale del Senato in Brianza: “Letta Monza? Solo propaganda”.

IL COMMENTO

“ A Monza il Pd con Letta ha riunito i sindaci da tutta Italia per fare solo mera propaganda senza affrontare i veri problemi che affliggono la Brianza. Il segretario del PD fa dichiarazioni roboanti dicendo che da Monza partirà la loro riscossa, facendo riferimento alle ultime amministrative; dovrebbe invece sapere che molti monzesi che hanno votato il sindaco PD, eletto solo grazie all’astensionismo, se ne sono già pentiti in quanto si sono accorti che sta già disattendendo le promesse elettorali tanto che per governare la città ha dovuto affidarsi ad un assai costoso city manager. Stia sereno – scrivono rivolgendosi direttamente ad Enrico Letta –  perchè monzesi e brianzoli hanno ben presente che il Pd ha governato per tanto tempo senza trovare alcun rimedio per risolvere i problemi degli italiani. Non sfuggirà quindi ai cittadini di Monza e Brianza l’importanza di queste elezioni politiche ed è per questo che non perderanno l’occasione per poter finalmente vedere rilanciare le piccole e medie imprese, e supportate le categorie in difficoltà”.

E concludono: “Fratelli d’Italia, massicciamente presente su tutto il territorio di Monza e Brianza, con i suoi gazebo, ha ascoltato i cittadini e ne conosce le esigenze. I comizi di partito in una Monza distratta lasciano il tempo che trovano, gli italiani ormai hanno capito che devono rivolgersi a chi mette al primo posto l’interesse nazionale”.

leggi anche
Il segretario Enrico Letta a Monza
Una settimana al voto
Elezioni, bagno di folla per Enrico Letta a Monza. La frecciatina a Pontida: “Provincia ungherese”
Generico maggio 2022
Piazza trento e trieste
Elezioni, Enrico Letta a sostegno di Pilotto: “Paolo è la persona giusta per una Monza nuova”
Enrico Letta
L'intervista
Monza, a sostegno di Pilotto arriva Enrico Letta. L’intervista a MBNews: “É l’ultimo grande test prima delle regionali” 
commenta