Informazioni utili

Giussano, viale Rimembranze: da ottobre al via una nuova viabilità sperimentale

giussano viale rimembranze
Giussano Viale Rimembranze

Giussano. Una modifica sperimentale alla viabilità durante la quale verificare i flussi di traffico e visionare eventuali criticità, per poi “assumere una decisione definitiva – come sottolinea il Sindaco di Giussano, Marco Citterio– che vada nella direzione di tutelare l’intera utenza stradale, apportando cambiamenti che incrementivo il livello di sicurezza di automobilisti, ciclisti e pedoni, in particolar modo degli studenti del Liceo Modigliani e degli alunni della scuola dell’infanzia Aliprandi”.

Con queste premesse, la Giunta Comunale ha approvato il via libera all’istituzione – inizialmente in via provvisoria e sperimentale – di un senso unico di marcia in Viale Rimembranze, nel tratto compreso tra Via Aliprandi e Via Piola, in direzione di quest’ultima.

giussano viale rimembranze

L’iter prevede già a partire dalla metà del mese di ottobre la predisposizione della segnaletica stradale verticale e orizzontale necessaria alla nuova viabilità, per poi istituire le modifiche viabilistiche entro la fine del prossimo mese. In questa prima fase, verranno posizionate barriere spartitraffico per evitare eventuali accessi in contromano in viale Rimembranze.

Una decisione che va nella direzione di apportare modifiche in termini di sicurezza stradale su viale Rimembranze, nelle cui immediate vicinanze è situata la scuola dell’infanzia paritaria “Aliprandi” e il Liceo Modigliani, oltre al Cimitero di Giussano. Con l’avvio della fase sperimentale, non sarà più possibile accedere da via Umberto I da viale Rimembranze; al contrario, provenendo da via Borella e uscendo da via Aliprandi, sarà possibile svoltare a sinistra in direzione di via Umberto I mediante il senso unico di nuova istituzione.

giussano viale rimembranze

“Questa è una zona della città che richiede una particolare attenzione per tutelare la circolazione pedonale, dove è necessario ridurre la velocità di transito dei veicoli – aggiunge il Sindaco Citterio – L’intervento progettato, su cui gli uffici stavano già lavorando da prima dell’estate, va nella direzione di ridurre l’incidentalità dell’intero comparto stradale e migliorare la fluidità del traffico. Come Amministrazione Comunale, abbiamo scelto di prevedere una prima fase di monitoraggio del traffico: a seguito dei riscontri e delle valutazioni tecniche, valuteremo l’istituzione definitiva del senso unico. Agli automobilisti chiediamo una piccola modifica nelle abitudini per rendere più sicura la nostra città”.

commenta