Lutto

È morto Piero Angela, aveva 93 anni. L’annuncio del figlio Alberto

È morto Piero Angela. "Buon viaggio papà", ha scritto il figlio Alberto sui suoi profili social annunciando la scomparsa dell'amatissimo presentatore. 

Piero Angela
Piero Angela

È morto Piero Angela. “Buon viaggio papà”, ha scritto il figlio Alberto sui suoi profili social annunciando la scomparsa dell’amatissimo presentatore.

“Magari nessuno si ricorderà di me, ma sono contento di aver aiutato la diffusione del sapere. La cosa che mi colpisce è che sono amato dai giovani di tutte le età e le categorie professionali e culturali.È una gratificazione che mi rende felice perché questi ragazzi vivranno un secolo per niente facile e dobbiamo stare loro vicino affinché arrivino preparati. Non devono vivere alla giornata, ma applicarsi negli studi e conoscere la scienza, perché è in grado di aiutarli. Lasceremo questo mondo non solo ai posteri, ma ai figli e ai nipoti che sono già qua e vanno a scuola.” aveva dichiarato alla trasmissione Che Tempo che fa.
Piero Angela è morto all’età di 93 anni. Nato a Torino nel 1928, Angela aveva iniziato la sua carriera giornalistica in Rai come cronista radiofonico, divenendo poi inviato e infine conduttore del telegiornale.

La sua notorietà è legata però alla realizzazione di programmi televisivi di divulgazione scientifica di tipo anglosassone, con i quali ha fondato per la televisione italiana una solida tradizione documentaristica (Quark, 1981; Superquark ,1995, e numerosi programmi derivati). Tra le numerose pubblicazioni, sempre di carattere scientifico-divulgativo: Nel cosmo alla ricerca della vita (1980); La macchina per pensare (1983); Oceani (1991); La sfida del secolo (2006); Perché dobbiamo fare più figli (con L. Pinna, 2008); A cosa serve la politica? (2011); Dietro le quinte della Storia. La vita quotidiana attraverso il tempo (con A. Barbero, 2012); Viaggio dentro la mente: conoscere il cervello per tenerlo in forma (2014); Tredici miliardi di anni. Il romanzo dell’universo (2015); Gli occhi della Gioconda (2016).

commenta