Gp d'italia

Monza GP, a rischio la Fanzone per il centenario: ruota panoramica bocciata e sigilli al cantiere

La mancata presentazione puntuale della documentazione utile per l'avvio dei lavori mette a rischio la grande area divertimenti pensata per il Formula 1 Pirelli Gran Premio d’Italia 2022.

ruota monza mb

Monza. Parte con il piede sbagliato la Fanzone per il centenario dell’Autodromo di Monza. L’ampio spazio dedicato ai divertimenti pensato per accompagnare il Formula 1 Pirelli Gran Premio d’Italia 2022 potrebbe infatti non vedere la luce o essere molto ridimensionato rispetto all’annuncio ufficiale di qualche giorno fa. La Procura ha infatti messo i sigilli nell’area cantiere a causa della mancata presentazione al Comune dei documenti utili per iniziare i lavori di installazione.

Il rischio è un grande flop di un progetto ambizioso a nemmeno un mese dall’inizio del lungo week-end di gara. E non una gara come un’altra, bensì il ritorno in presenza di uno degli eventi sportivi simbolo dell’Italia nel mondo, nonché il centenario della leggendaria pista monzese. La Fanzone è stata annunciata con una comunicazione ufficiale giovedì 11 agosto, subito dopo sono arrivati i primi guai. Nella giornata di venerdì 12 agosto ad essere sottoposti a sequestro dalla Procura sono stati i campi da Padel in via di costruzione nell’area verde del Roccolo nel Parco di Monza, che erano stati segnalati con qualche perplessità da alcuni cittadini. Adesso, a rischio sono le altre attrazioni previste, in primis la ruota panoramica, bocciata dalla Soprintendenza addirittura prima della pubblicizzazione della stessa.

Tutto fermo, quindi, con il rischio che la situazioni non si sblocchi in tempo per l’inizio della manifestazione. Secondo quanto si apprende, la Sias, che gestisce l’impianto, starebbe agendo per produrre nuova documentazione al fine di poter realizzare l’area Fanzone, ruota panoramica inclusa. Intanto vigili sono anche gli uffici di Trento e Trieste.

“Dopo le segnalazioni della cittadinanza, ci si è mossi con attenzione e cautela, vista la delicatezza della questione – ricostruisce l’Assessora alla Cultura con delega al Parco Arianna Bettin. – La mancata presentazione puntuale della documentazione utile per l’avvio dei lavori ha dato luogo a un iter obbligato a tutela dell’ente, di cui si sta occupando la Procura. Quanto alla ruota panoramica, mi risulta che, a oggi, la Soprintendenza non abbia dato il suo nulla osta”.

leggi anche
campo padel monza
Gran premio
Autodromo: dissequestrata l’area della fan zone
ruota panoramica
Dichiarazioni
Fan zone, corsa contro il tempo. Sticchi: “si farà tutto come previsto”. Salta la ruota panoramica
campo padel monza
Attualità
Fanzone senza pace: nuovo stop ai lavori
Autodromo Monza Fanzone
Allestimento
Monza, corsa contro il tempo per preparare la Fanzone: allestimento in corso [FOTO]
commenta