Cronaca

Morto in scooter a Ibiza, gli amici di Marco organizzano una raccolta fondi per riportarlo in Brianza

La tragica scomparsa di Marco De Angelis, 23enne in vacanza a Ibiza, ha gettato due paesi nello sconforto. Lissone, città di origine del giovane Marco, e Biassono, dove viveva

Marco De Angelis biassono
Marco De Angelis

La tragica scomparsa di Marco De Angelis, 23enne in vacanza a Ibiza, ha gettato due paesi nello sconforto. Lissone, città di origine del giovane Marco, e Biassono, dove viveva. Il ragazzo è rimasto vittima di un drammatico incidente in scooter domenica scorsa. Marco si trovava alla guida di un motorino quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro un muro. Un urto violentissimo, il brianzolo è deceduto poco dopo. 

Ora i suoi amici più cari hanno organizzato una raccolta fondi per aiutare la famiglia nelle onerose spese funerarie e per il trasporto in Italia del suo corpo.

“In veste di amici ci terremmo ad essere ancora più vicini alla famiglia di Marco e a provare ad accompagnarlo in questo viaggio per quel che possiamo. Chiunque voglia unirsi a noi può farlo tramite questa raccolta fondi che verrà direttamente devoluta alla famiglia” si legge sulla pagina di Gofundme.
In meno di 24 ore sono stai raccolti oltre 4mila euro.
leggi anche
Marco De Angelis biassono
Cronaca
Tragedia a Ibiza: perde il controllo della moto e finisce contro un muro. Morto 23enne di Biassono
Marco De Angelis biassono
Funerali
Lissone: ultimo saluto a Marco De Angelis, il giovane morto in scooter a Ibiza
commenta