Salvatamento

In Sport Rane Rosse: pioggia di medaglie ai Categoria di Salvamento fotogallery

Nell'articolo tutti i dettagli delle prove dei nuotatori del team brianzolo ai Campionati svoltisi a Gorizia.

In Sport Rane Rosse, Campionati categorie Salvamento

Gorizia. Dal 25 al 29 luglio si sono svolti a Gorizia i Campionati Italiani Estivi Categoria di Salvamento e come sempre In Sport Rane Rosse ha recitato un ruolo da protagonista.

Gli atleti con la cuffia conquistato ben 55 le medaglie messe al collo, di cui ben 27 d’oro, che sono valse ottimi piazzamenti a livello di società: primo posto nelle categorie Ragazzi e Juniores, seconda piazza nei Senior e terzo posto nei Cadetti.

Prestazione da incorniciare per Laurenti che nella categoria Juniores fa man bassa di medaglie d’oro conquistandone ben sette: nei 200 Superlifesaver, nei 100 misto, nei 50 trasporto manichino e nelle staffette 4×50 ostacoli (insieme a Beretta, Pojum e Castagna), 4×25 manichino (Pojum, Petrugnaro e Beretta) e nella 4×50 mista (Tubili, Pojum, D’Alessandro). Sempre negli Juniores si conferma ad alti livelli Locchi con tre medaglie più pregiate nei 200 ostacoli, nei 100 misti e nei 50 manichino e un bronzo nei 100 manichino con pinne. Nei Senior 6 medaglie per Fabretti: oro nei 100 manichino con pinne, nei 200 superlifesaver, e nella 4×50 mista (Pirovano, Ongaro, Pasquino), argento nei 100 manichino pinne torpedo, nella 4×25 manichino (Toti, Pasquino, Quadrelli) e nella 4×50 mista (Pirovano, Pasquino, Quadrelli). Cinquina di medaglie per Ponziani, oro nei 100 misto, argento nei 50 manichino e bronzo nei 200 superlifesaver, oltre ai due secondi posti nella 4×50 ostacoli (Vestri, D’Ippolito, Marchese) e nella 4×25 manichino (D’Ippolito, Vestri, Molteni). Tris di bronzi per Toti, nei 100 misti, Pasquino, 200 superlifesaver e Quadrelli, 100 manichino con pinne. Nei senior anche un bronzo nella 4×50 mista con Marchese, Vestri, Molteni, D’Ippolito.

Bene anche Capretti nelle Ragazze con sei medaglie: oro nei 50 trasporto manichino, nei 100 pinne torpedo, nei 100 manichino e nella 4×25 (insieme a Piccone, Braile e Crippa), argento nei 200 superlifesaver e nella 4×50 mista (Tito, Hirojosa Pinto e Piccone). Nella stessa categoria Piccone, oltre alle medaglie in staffetta, aggiunge un oro nei 200 superlifesaver e un bronzo nei 100 misto. Nei Ragazzi si fanno notare con due podi individuali Ferraro, oro nei 200 nuoto con ostacoli e 100 misti, Achilli, oro nei 200 superlifesaver (Petracca bronzo) e bronzo nei 200 nuoto con ostacoli. Il quartetto Ferraro, Achilli, Ruggieri e Petracca conquista un oro e due argenti nelle staffette.

Bene anche Capretti nelle Ragazze con sei medaglie: oro nei 50 trasporto manichino, nei 100 pinne torpedo, nei 100 manichino e nella 4×25 (insieme a Piccone, Braile e Crippa), argento nei 200 superlifesaver e nella 4×50 mista (Tito, Hirojosa Pinto e Piccone). Nella stessa categoria Piccone, oltre alle medaglie in staffetta, aggiunge un oro nei 200 superlifesaver e un bronzo nei 100 misto. Nei Ragazzi si fanno notare con due podi individuali Ferraro, oro nei 200 nuoto con ostacoli e 100 misti, Achilli, oro nei 200 superlifesaver (Petracca bronzo) e bronzo nei 200 nuoto con ostacoli. Il quartetto Ferraro, Achilli, Ruggieri e Petracca conquista un oro e due argenti nelle staffette.

commenta