Ginnastica artistica

Villasanta, nessun progetto per la palestra della Robur. Il sindaco promette novità entro il 2024

La promessa del sindaco Luca Ornago: "La pandemia e i relativi problemi conseguenti, hanno bloccato il proseguo del progetto. Entro la fine della legislatura daremo un input concreto alla realizzazione della palestra".

robur-et-virtus-juniorB-Csen

Villasanta. I soldi ci sono ma il progetto manca. Ci vorrà ancora del tempo prima che le atlete della Robur Et Virtus, società di ginnastica artistica di Villasanta, possano mettere piede nella nuova palestra dedicata. I soldi, invece, sono già nelle casse comunali. Quasi 2 milioni di euro provenienti dalla riscossione delle fideiussioni versate per l’ecomostro..

Del progetto però, già annunciato nel 2018 dal sindaco Ornago, non c’è traccia. I piani comunicati da Ornago prevedevano per il 2019 la progettazione e  il via ai lavori nel 2020 per un investimento complessivo di 1,8milioni di euro.

La pandemia e i relativi problemi conseguenti, hanno bloccato il proseguo del progetto– ha spiegato il sindaco Luca Ormago-. E’ però volontà dell’amministrazione comunale portare avanti questa idea che è un obiettivo vero e proprio. Entro la fine della legislatura daremo un input concreto alla realizzazione della palestra. Siamo tutti consapevoli della necessità di dotare la Robur di questa struttura e la nostra volontà è quella di concretizzare questo obiettivo”.

La nuova palestra vicino al Gigante

La nuova struttura, secondo le idee della giunta Ornago verrà inserita nel “Campus dello Sport”  che verrà ubicato nel quartiere di S. Alessandro, nell’area accanto al Gigante dove ogni anno viene montato il Circo.

Anche per il campus il progetto non è ancora stato definito, anche se l’interesse a livello privato sembra muoversi. Il Comune ha infatti ricevuto, a seguito di alcuni articoli usciti sui giornali locali, una manifestazione di interesse da parte di un operatore interessato al progetto. L’interesse non ha avuto seguito concreto ma l’amministrazione confida sia un segnale positivo all’interno della vicenda.

Le atlete della Robur continueranno dunque ad allenarsi nella palestra della scuola elementare Villa.

La Robur et Virtus, ricordiamolo, ha dato i natali sportivi ad atlete come Martina Maggio, che ha raggiunto le Olimpiadi. Non solo. All’interno del team tecnico della Robur ci sono ex atlete come Serena Licchetta che ha partecipato a due campionati mondiali e ad un campionato europeo.

A ottobre pronta la tensostruttura al centro sportivo

E se la palestra per la Robur è ancora tutta da progettare, la tensostruttura del centro sportivo Massimo Castoldi è quasi pronta. Tensostruttura che, però, per questioni tecniche e di allestimento, non sarà idonea a ospitare la ginnastica artistica.

“Nel mese di ottobre la struttura verrà messa a disposizione degli atleti delle diverse società sportive di Villasanta- ha precisato Lorenzo Galli, consigliere comunale con delega allo Sport- Il Comune sta raccogliendo le prime richieste e per ora hanno presentato la domanda l’associazione di Judo, basket, karatè, atletica e tennis. L’opera è costata circa 470mila euro (380 riferiti a fondi comunali e il restante a fondi statali e regionali)”.

leggi anche
albero tagliato scuola villa villasanta
Botta e risposta
Villasanta, alberi abbattuti. Lega: “Indignati dall’atteggiamento dell’amministrazione che si reputa ecologista”
commenta