Ordinanze

Monza. Anche con Pilotto continua lo stop ai divieti di sosta per la pulizia delle strade

Prorogata l'ordinanza emanata dall'ex sindaco Dario Allevi fino al 31 dicembre: i monzesi possono continuare a parcheggiare l'auto anche nei giorni di pulizia delle strade senza l'ansia di incappare in una multa

stop lavaggio strade via dante mb
- Foto d'Archivio

Monza. È prorogata, in fase sperimentale, la sospensione del divieto di sosta per lavaggio strade fino al 31 dicembre 2022. I monzesi possono stare tranquilli perché il neo sindaco Paolo Pilotto ha deciso di mantenere in vita una delle decisioni presi dal predecessore Allevi: si può e parcheggiare l’auto anche nei giorni in cui è attivo il servizio di pulizia delle strade senza incappare in multe, fino alla fine dell’anno (fatte salve ulteriori indicazioni previste dalla segnaletica orizzontale e verticale in ogni specifica situazione).

L’annuncio è stato ufficialmente pubblicato sul sito ufficiale del Comune di Monza, dove si legge: ” Con il nuovo appalto di raccolta rifiuti e di lavaggio strade, infatti, dal 1 novembre 2021 al 30 giugno 2022, è stato sospeso il divieto di sosta per lavaggio strade su tutte le strade del territorio comunale”.

Lo stop ai divieti di sosta per la pulizia strade è partita il 1°novembre 2021

 

leggi anche
stop lavaggio strade via dante mb
Attualità
Monza: da oggi stop ai divieti di sosta nei giorni di lavaggio strade
spazzatura-via-magellano-mb-4
Ambiente
A Monza non sarà necessario spostare le auto per il lavaggio strade (e le altre novità)
commenta