Pallavolo

Vero Volley Monza di nuovo al lavoro in vista della Semifinale Scudetto

Weekend di lavoro per le monzesi, motivate a preparare nei minimi dettagli Gara 1 di giovedì 21 aprile contro una tra Novara e Cuneo.

vero-volley-monza-femminile-roma2

Monza. La Santa Pasqua in arrivo con il pass per la Semifinale Scudetto guadagnato contro Chieri, in Gara 2 dei Quarti di Finale mercoledì sera, non cambia i piani della Vero Volley Monza di Marco Gaspari, comunque al lavoro nel weekend per preparare il prossimo match dei vivo Play-Off Scudetto 21-22Le monzesi, arrivate al penultimo atto che assegna il tricolore per la seconda stagione consecutiva, la terza non considerando quella 19-20 sospesa per Covid, attendono allenandosi il nome dell’avversario che sarà noto domani sera dopo la “bella” dei quarti tra Novara e Cuneo.

La Vero Volley, impegnata oggi in una doppia seduta tra pesi e palla, e domani e domenica con una mezza giornata di tecnica alternata ai pesi, è quindi sicura di trovare sul cammino che porta al titolo nazionale un’altra squadra piemontese, ma non sa ancora se giocherà con il fattore campo a favore. Se dovesse passare Novara, infatti, le monzesi comincerebbero la Serie fuori casa, giovedì 21 aprile, alle ore 20.30, giocando Gara 2 in Brianza (domenica 24 aprile alle ore 20.00) e l’eventuale bella nuovamente lontano dal pubblico amico. Diverso sarebbe se a passare fossero le cuneesi che, avendo chiuso la stagione regolare con un posizionamento peggiore (settimo posto), disputerebbero solo una partita a Cuneo.

L’obiettivo di Danesi e compagne è però quello di pensare al proprio gioco, provando a replicare l’efficacia vista nelle ultime due sfide contro Chieri. Se si considerano infatti solo i Play-Off, i numeri di squadra di Monza sono tra i migliori. La squadra rosablù è seconda nei punti totali realizzati (137, prima Conegliano con 141), seconda negli attacchi vincenti (104, prima Conegliano con 110), quinta negli ace (6 battute vincenti, prima Cuneo con 12), seconda nelle ricezioni perfette (52, prima Firenze con 60) e seconda nei muri (23, prima Novara con 25 che però ha una gara in meno). A livello individuale Van Hecke è la top scorer lombarda (34 punti, quarto posto, prima Egonu di Conegliano con 48), Orro l’ace-woman (3 battute vincenti, prima Gicquel di Cuneo con 5) e Danesi la best blocker (prima a pari merito con Washington di Novara con 11 muri vincenti, seconda Antropova di Scandicci con 7).

Le dichiarazioni pre partita

Fabio Parazzoli (vice allenatore Vero Volley Monza): “La grande ed importante vittoria in casa di Chieri in Gara 2 dei Quarti di Finale dei Play-Off Scudetto ci ha permesso di evitare Gara 3 ed avere una lunga settimana di lavoro utile a preparare le sfide di Semifinale contro la vincente tra Novara e Cuneo. Questo ci permetterà di ricaricare le tante energie spese finora, complici le qualità delle avversarie, e focalizzarci sulla prossima formazione che incontreremo. Il planning di lavoro che ci accompagnerà alla sfida di giovedì prossimo comincerà lunedì, con un focus sugli aspetti fisici e tecnici ed un graduale spostamento sui meccanismi e le dinamiche di campo man mano che si avvicinerà il primo confronto”.

commenta