Quantcast
Coppa Italia Cadetti: i qualificati della Scherma Desio dopo la fase regionale - MBNews
Scherma

Coppa Italia Cadetti: i qualificati della Scherma Desio dopo la fase regionale

Nell'articolo le prestazioni e i risultati delle qualificazioni nella prova svoltasi a Ciserano nel weekend appena trascorso.

scherma-desio-coppa-italia-cadetti

Ciserano (BG). Si è svolta a Ciserano la fase regionale della Coppa Italia di Spada per le categorie Cadetti e Giovani, valida per la qualificazione alla fase nazionale in programma a Rovigo. Tra le Cadette della Scherma Desio (15-17 anni), Irene Ficco e Giorgia Spinelli, la prima si ferma alle porte dei 32, con una bella prova nel turno eliminatorio, che le vale 3 vittorie frutto dell’impegno e della costanza dimostrati negli allenamenti. Non di meno si impegna Giorgia, che però sabato non riesce ad entrare in gara, vittima di una di quelle giornate no, che ogni Atleta conosce. Tra i Cadetti, entra invece nei 16 Mattia Gambino, autore di una prova convincente, con 4 vittorie nel girone, lo scontro per i 64 passato d’ufficio e quello per i 32 vinto con punteggio 15-11 a suo favore.

Fuori dai 32, invece, Renan Anoardo, Daniele Lavezzari e Nicolò Greco Lucchina: il primo, comunque, con ancora poca esperienza di gara, può essere soddisfatto delle 3 vittorie conquistate nel girone all’italiana e del punteggio maturato nell’incontro di eliminazione diretta, che lo vede sconfitto 15-11 di sole quattro stoccate; 3 vittorie anche per Daniele, che si ferma poi alla diretta per i 32, mentre Nicolò, ancora nella fase di recupero da un infortunio, porta a casa comunque 1 vittoria nel girone.

scherma-desio-coppa-italia-cadetti2

Domenica in gara nella categoria Giovani (18-20 anni) Leandro Levorin, Mattia Gambino e Michelangelo Nobili, con Leandro già qualificato alla fase nazionale per i Cadetti, che conduce ottimamente il girone eliminatorio con 5 vittorie e 1 sola sconfitta, passando di diritto il turno per i 64 e vincendo poi l’incontro per i 32, classificandosi al 20° posto finale. Anche Mattia con 4 vittorie nel girone dimostra una maggior maturità raggiunta in gara, fermandosi poi alle porte dei 32. Michelangelo con 2 vittorie nel girone e la poca esperienza può dirsi soddisfatto dei progressi fatti e comunque importanti.

Risultano quindi qualificati per la fase nazionale della Coppa Italia di Spada, Renan Anoardo, Mattia Gambino e Leandro Levorin per la categoria Cadetti e lo stesso Leandro Levorin anche per la categoria Giovani, con la soddisfazione del Tecnico Monica Colombo che segue il settore Spada. In contemporanea, sempre nella sede di gara di Ciserano, si è svolto anche il Campionato Regionale di Fioretto, valido per la conquista del titolo regionale in prova unica, con la desiana Martina Maffia che conquista il 6° posto finale, con 3 vittorie nel girone che le permettono di entrare direttamente nel tabellone delle 8, sconfitta poi nell’assalto per le semifinali, con una bella iniezione di fiducia da spendere negli allenamenti come stimolo per migliorarsi.

commenta