Quantcast
Autodromo Nazionale Monza, iniziano i campionati italiani di ACI Sport - MBNews
Motori

Autodromo Nazionale Monza, iniziano i campionati italiani di ACI Sport

Nel Tempio della Velocità l’esordio di cinque serie nel fine settimana e il secondo appuntamento della Top Jet F2000 Formula Trophy.

ACI-sport-Monza

Monza. Sarà ancora una volta l’Autodromo Nazionale Monza a sancire l’esordio stagionale dei Campionati Italiani di ACI Sport. Come nel 2021, il primo ACI Racing Weekend dell’anno si disputerà infatti nel Tempio della Velocità, che ospiterà tra venerdì 22 e domenica 24 aprile ben undici gare di sei diverse categorie: Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, TCR Italy, Formula Regional European Championship by Alpine, BMW M2 CS Racing Cup Italy, Top Jet F2000 Formula Trophy e Campionato Italiano Autostoriche. La giornata di venerdì sarà dedicata alle prove libere, mentre sabato e domenica si entrerà nel vivo dell’azione con qualifiche e gare di tutte le serie.

La griglia di partenza del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, giunto alla sua ventesima edizione, conta più di 40 equipaggi. Lo schieramento sarà composto da vetture GT3, GT Cup e GT4, con i piloti che si batteranno in due gare di 50 minuti più un giro. Gara-1 è in programma per le 18:05 di sabato, mentre gara-2 partirà alle 15.15 di domenica.

Anche i primi punti del TCR Italy verranno assegnati nel fine settimana monzese. Tra gli oltre 30 piloti iscritti, spicca il nome dell’esperto Kevin Ceccon che proverà a vincere la serie dopo essersi piazzato al secondo posto in classifica nella scorsa stagione, dietro Antti Buri. L’italiano, riconfermato nell’Aggressive Team Italia, guiderà quest’anno una Hyundai Elantra N. Le due gare, previste per sabato alle 14:45 e per domenica alle 11:15, sono entrambe di 30 minuti più un giro.

Correranno per due volte anche i piloti della Formula Regional European Championship by Alpine, già protagonisti sul Circuito monzese all’inizio di aprile per i test di preparazione alla stagione. Nel fine settimana si presenteranno in griglia quasi 40 vetture, che si sfideranno in due appuntamenti di 30 minuti più un giro, il primo alle 15:55 di sabato e il secondo alle 14:05 di domenica.

Si preannunciano duelli serrati anche nelle due gare da 30 minuti più un giro del Campionato monomarca BMW M2 CS Racing Cup Italy, che esordirà a Monza nel primo dei sei appuntamenti stagionali della serie. Tra i concorrenti, da rilevare la presenza del pilota e influencer Alberto Naska, che cercherà di sopravanzare i rivali con il Team BMW Italia. Lo start di gara-1 è in programma sabato alle 17:05, mentre per gara-2 bisognerà attendere fino a domenica alle 13.

Concludono il fitto programma le corse della Top Jet F2000 Formula Trophy e del Campionato Italiano Autostoriche. Per la Top Jet, al suo secondo round stagionale dopo il debutto al Mugello, scenderanno in pista oltre 40 piloti, di cui 8 compongono l’entry list della serie austriaca Drexler. Le gare saranno due, una alle 14 del sabato e l’altra alle 10:20 della domenica, entrambe di 25 minuti più un giro.

Per il Campionato Italiano Autostoriche è prevista invece solo una corsa, di 60 minuti più un giro, che chiuderà il weekend alle 16:25 di domenica e che vedrà in pista oltre 20 vetture d’epoca tra cui Porsche, Peugeot, Renault Alpine, Alfa Romeo e Maserati.

Il fine settimana sarà a porte aperte per il pubblico, munito di Green Pass, che potrà accedere gratuitamente in Autodromo e godersi le gare dalle tribune in prima e seconda variante. Il parcheggio sarà gratuito venerdì mentre costerà 15 euro per le auto e 5 euro per le moto, a giornata, il sabato e la domenica. L’accesso al paddock sarà riservato agli addetti ai lavori. Le gare verranno trasmesse in streaming sul sito ufficiale di ACI Sport.

Sarà inoltre aperto il JustSpeed Monza Karting, situato nell’area interna della Curva Alboreto, per tutta la tre giorni del fine settimana, con gli appassionati che potranno divertirsi sui veloci kart dell’Autodromo e rifocillarsi al lounge bar installato nella medesima area. Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito www.monzanet.it.

commenta