Quantcast
Usmate Velate, l'assessore regionale Bolognini fa tappa in città per incontrare i giovani - MBNews
Incontro

Usmate Velate, l’assessore regionale Bolognini fa tappa in città per incontrare i giovani

Oltre 58mila euro da Regione hanno finanziato in questi mesi "Cool Future 4 Work", progetto per incentivare e formare i giovani sul territorio.

Progetto Cool Future 4 Work Usmate Velate
L'assessore insieme ai ragazzi presso il Centro di aggregazione giovanile usmatese, gestito dalla Cooperativa sociale AERIS

“Stiamo cercando di realizzare iniziative importanti a favore dei giovani sul nostro territorio, ma per farlo abbiamo bisogno di ascoltare le vostre voci, passioni, i vostri bisogni”. Con queste parole l’assessore regionale allo Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione, Stefano Bolognini, ha aperto l’incontro informale con alcuni ragazzi tenutosi in serata a Usmate Velate giovedì 10 marzo. L’obiettivo, farsi raccontare dai protagonisti stessi i risultati del progetto sovracomunale “Cool Future 4 Work“, finanziato nel 2020 tramite il bando “La Lombardia è dei giovani” da Regione Lombardia e di cui il Comune di Usmate Velate è ente capofila.

Prima di giungere a Usmate, presso il centro di aggregazione giovanile dove ad accoglierlo c’era anche il sindaco Lisa Mandelli, Bolognini ha fatto tappa al Museo del territorio vimercatese, incontrando altri giovani che hanno attivamente preso parte al progetto “Cool Future 4 Work”. Sul tavolo nel 2020 erano stati messi da Regione oltre 58mila euro, che nei mesi scorsi hanno permesso di fiorire a numerose iniziative e percorsi formativi, proposti spesso dai giovani per i giovani, anche nei comuni di Arcore, Bellusco, Cavenago, Bernareggio, e coinvolto associazioni radicate sul territorio come le cooperative sociali AERIS e Industria Scenica, Offertasociale Azienda Speciale Consortile, l’associazione Sloworking e la fondazione Green.

Progetto Cool Future 4 Work Usmate Velate

“È davvero importante – ha sottolineato l’assessore Bolognini – che i giovani siano e si sentano pienamente coinvolti nelle attività dei territori e protagonisti della vita delle loro comunità. Soprattutto oggi, è quanto mai necessario che possano essere aiutati, accompagnati, sostenuti anche tramite progetti e azioni come quelli sviluppatisi nei territori vimercatese e usmatese. Ciò che ho visto oggi va proprio in questa direzione, con un protagonismo positivo dei giovani che noi, come Regione Lombardia, continueremo con convinzione a incoraggiare e valorizzare”.

Progetto Cool Future 4 Work Usmate Velate

Il progetto

Tutte le iniziative si collocano all’interno del progetto “Cool Future 4 work”, un vero e proprio “contenitore” presentato in Regione dal comune di Usmate Velate che si è posizionato al terzo posto, con 85 punti su 100, su 33 progetti consegnati al Pirellone, preceduto solo dai comuni di Milano e Gallarate. Rivolto ai ragazzi dai 15 ai 34 anni, si è strutturato, a partire dall’1 gennaio 2021, in tre macro-azioni diversificate fra rami creativi, formativi e di orientamento scolastico.

Progetto Cool Future 4 Work Usmate Velate
Dopo l'incontro, è stato offerto un buffet

Ma l’obbiettivo è stato comune: avvicinare i giovani ad un mercato del lavoro in continuo divenire, dove i ruoli non sono più fissi ed immutabili nel tempo e nel quale è fondamentale una sempre maggiore autonomia e flessibilità da parte dei lavoratori. Tra i progetti di successo finanziati quello della quinta edizione del Longless Film Festival, concorso di cortometraggio dedicato a tutti i giovani registi emergenti.

“C’è una giuria young, composta da ragazzi di quarta, quinta superiore in su, un premio apposito deciso da loro e un altro deciso da una giuria di esperti – ha spiegato Aron, videomaker 26enne che ha partecipato al progetto. “Quest’anno abbiamo ricevuto oltre milleduecento cortometraggi. Visto il successo, pensiamo in futuro di coinvolgere le scuole con progetti dedicati al mondo dell’editing e del video making”.

Assessore Bolognini Vimercate e Usmate
commenta