Pallavolo

La Vero Volley Monza ospita la Bartoccini Fortinfissi Perugia all’Arena

Dopo tre sconfitte consecutive tra Champions League e campionato le monzesi vogliono ripartire.

vero-volley-monza-femminile-perugia-vittoria2

Monza. Altro giro, altra corsa per la Vero Volley Monza di Marco Gaspari che, dopo l’eliminazione subita da Conegliano in CEV Champions League, torna a calcare il taraflex rosa della vivo Serie A1 femminile 21-22. Domani, domenica 20 marzo, alle ore 17.00 (diretta volleyballworld.tv), le rosablù ospiteranno all’Arena di Monza la Bartoccini Fortinfissi Perugia, per l’undicesima giornata di ritorno della stagione regolare.

Tre stop consecutivi, due contro Conegliano in Europa intervallati da quello in Toscana al tie-break contro Firenze in campionato, motivano Danesi e compagne a dare una sterzata al trend negativo delle ultime uscite. A tre giornate dal termine della regular season, la Vero Volley, motivata a tenere solido il terzo posto in graduatoria, avrà due sfide da giocare di fronte al proprio pubblico (a quella contro Perugia seguirà quella contro Vallefoglia), determinante in termini di spinta e di calore nella stagione in corso.

In casa, infatti, Monza ha mostrato quasi sempre il suo lato migliore, rimediando sole due sconfitte in CEV Champions League (VakifBank e Conegliano) e due in campionato (Novara e Conegliano) e centrando ben nove 3-0 su 13 confronti. Note positive per le rosablù arrivano anche dai numeri: la Vero Volley è infatti tra le formazioni più brillanti della Lega, con la prima posizione nei punti totali realizzati (1608, seconda Firenze con 1577), seconda negli ace (117, prima Novara con 121) e ancora prima nei muri (238, seconda Chieri con 238). Proprio i muri furono determinanti nella sfida contro Perugia della gara di andata, vinta 3-1 con 14 blocks di squadra ed una super performance del capitano Danesi (7 muri personali ed il 72% in attacco). La squadra lombarda vuole ripartire proprio da uno dei suoi fondamentali migliori, oltre al servizio, aspetti determinanti per centrare 17 vittorie finora in campionato.

Perugia si presenta in Brianza con la necessità di vincere per continuare a sperare di salvarsi. La squadra di Cristofani, con una Diouf in meno e una Galkowska in più rispetto all’andata, è vogliosa di prendersi la seconda vittoria consecutiva dopo quella di ieri sera contro Casalmaggiore per 3-0. Le umbre lontano da casa hanno però raccolto, fino a questo momento, solo due successi, contro Roma e Trento.

Le dichiarazioni pre partita

Marco Gaspari (allenatore Vero Volley Monza): “Dopo l’eliminazione in CEV Champions League si riparte subito, come è giusto che sia. L’obiettivo, dopo un trittico di gare negative, è quello di tornare alla vittoria e blindare un posto tra le prime tre posizioni della graduatoria per affrontare i Play Off della vivo A1 femminile con ritrovate certezze. Di fronte a noi avremo una Perugia in fiducia, reduce dal successo contro Casalmaggiore, che sarà motivata a fare punti salvezza. Noi però abbiamo fame di ritrovare vittorie, certezze, punti e fiducia dopo delle partite in cui non siamo riusciti ad esprimerci al meglio. La correlazione muro-difesa delle giornate migliori, fondamentale per centrare i successi ottenuti finora, e un grande servizio: ecco le qualità che mi piacerebbe rivedere nella mia squadra”.

commenta