Election day

Elezioni amministrative 2022 si vota il 12 giugno. A Monza e Brianza 8 comuni al voto

Si vota sia per le amministrative che per i referendum sulla Giustizia. Si vota a Monza, Lissone, Cesano Maderno, Meda, Lentate sul Seveso, Carnate, Lesmo e Sulbiate.

elezioni urna votazioni

Via libera del Consiglio dei Ministri all’election day che si terrà il 12 giugno e che vedrà gli italiani votare sia per le amministrative che per i Referendum sulla Giustizia. Il secondo turno delle comunali si terrà il 26 giugno.

In provincia di Monza e Brianza sono 8 i comuni che devono eleggere il nuovo sindaco e consiglio, fra cui il capoluogo Monza (119.856 abitanti). Poi sopra i 15mila abitanti c’è Lissone che ricordiamo essere la seconda più grande città della provincia (42.220 abitanti), Cesano Maderno, Meda e Lentate sul Seveso. Sotto e quindi niente ballottaggi, Carnate, Lesmo e Sulbiate.

Candidati, liste e schieramenti stanno presentando liste e programmi. Qualche nome alla poltrona di sindaco è già reso noto altri arriveranno nei prossimi giorni. Ma la campagna elettorale vera e propria deve ancora partire e adesso con l’ufficializzazione della data tanto attesa subirà di certo un’accelerata.

MONZA

A Monza ad oggi sono 5 i candidati in corsa per lo scranno di primo cittadino. Dario Allevi, l’attuale sindaco, si è dichiarato pronto per il secondo mandato. Altro sfidante in gara, che ha ufficializzato la sua candidatura prima di Natale, è Paolo Piffer con la lista Civicamente. Per il centrosinistra, dopo la sua vittoria con le primarie, c’è il nome di Paolo Pilotto. Ha ufficializzato in questi giorni anche la candidatura Elisabetta Bardone (M5S) e Alberto Mariani (Grande Nord)

 

leggi anche
Anna Del Prete
Politica
Anna Del Prete, una donna che trascina: “non mi candido facendo false promesse, raggiungerò gli obiettivi”
commenta