Quantcast
La Croce Rossa premia Cancro Primo Aiuto con la Medaglia d’Argento al Merito - MBNews
Riconoscimento

La Croce Rossa premia Cancro Primo Aiuto con la Medaglia d’Argento al Merito

La consegna del riconoscimento sarà anche l’occasione per una nuova donazione da parte della onlus monzese.

Cancro-Primo-Aiuto
La donazione di maggio alla Radiologia Diagnostica e Interventistica dell’Ospedale San Gerardo

Monza. La Croce Rossa Italiana premia Cancro Primo Aiuto con la Medaglia d’Argento al Merito. La consegna del prestigioso riconoscimento nazionale avverrà mercoledì 9 febbraio in Villa Walter Fontana di Capriano di Briosco.

Quella di Cancro Primo Aiuto è una storia tutta brianzola fatta di passione, impegno e solidarietà.

L’IMPORTANTE RICONOSCIMENTO A CANCRO PRIMO AIUTO ONLUS

Il requisito per il conferimento della Medaglia d’Argento al Merito è l’eccezionalità. Come recita testualmente il regolamento della Croce Rossa Italiana: “Rientrano nei casi di eccezionalità tutte quelle azioni di straordinaria efficacia e di assoluta rilevanza che concorrono in maniera determinante – quale presupposto causale assoluto – ad accrescere il prestigio dell’Associazione, e ad affermare in maniera decisa i principi ispiratori del Movimento Internazionale di Croce Rossa”.

Non a caso, la medaglia d’argento è un riconoscimento che solitamente viene attribuito per servizi resi in tempo di guerra e in zona di operazioni. Quella al Covid-19 di questi due anni è stata una guerra senza frontiere per affrontare un nemico subdolo, invisibile e tremendo che ha causato gravi sofferenze in tante famiglie e, purtroppo, ha colpito soprattutto i più fragili come gli anziani e i malati.

Un’iniziativa su proposta del Comitato Lombardo, in particolare della CRI di Sondrio che ha permesso di conferire alla onlus brianzola la prestigiosa onorificenza accompagnata da una benemerenza di primo livello nazionale.

flavio ferrari cancro primo aiuto da ufficio stampa
Flavio Ferrari, amministratore delegato di Cpa Onlus

UNA NUOVA DONAZIONE

La consegna del riconoscimento sarà anche l’occasione per una nuova donazione da parte di CPA: un veicolo per il trasporto merci “Volkswagen Transporter Van” per il Comitato CRI di Sondrio e un veicolo “Volkswagen Caddy Plus” per il Comitato CRI di Monza.

commenta