Quantcast
Verano Brianza. Bassa adesione, annullata la giornata vaccinale ai bambini - MBNews
Vaccini

Verano Brianza. Bassa adesione, annullata la giornata vaccinale ai bambini

Sabato 29 e domenica 30 gennaio, i bambini dai 5 agli 11 anni potranno ricevere la somministrazione del vaccino anti-Covid in libero accesso, cioè senza prenotazione, in 28 centri vaccinali su tutto il territorio regionale.

centro vaccini verano brianza
Il centro vaccini di Verano Brianza

“Considerata la bassa adesione riscontrata per la Giornata di Vaccini prevista per il 5 febbraio, in accordo con ATS Brianza, si è convenuto di annullare l’iniziativa” a darne comunicazione è il comune di Verano Brianza. Le persone che avevano prenotato il vaccino per i propri figli per il 5 febbraio presso il centro di Verano, verranno contattate. In sostituzione è stato organizzato un Open Day riservato ai bambini tra i 5 e gli 11 anni, sabato 29 e domenica 30 gennaio presso l’Ospedale di Carate, per il quale non serve alcuna prenotazione.
Grazie ai volontari che hanno concesso la loro disponibilità, oltre al Policlinico di Monza che gestisce il servizio, a Verano lo scorso 18 gennaio ha riaperto il centro vaccinale. Il comune aveva così deciso di dedicare una intera giornata alla somministrazione del siero anti Covid ai bambini. La data stabilità era il 5 Febbraio. L’adesione però non è stata alta e l’amministrazione ha preferito annullarla.

DUE GIORNI DI VACCINI AI BAMBINI SENZA PRENOTAZIONE

Come ricordato dallo stesso comune di Verano, però, sabato 29 e domenica 30 gennaio, i bambini dai 5 agli 11 anni potranno ricevere la somministrazione del vaccino anti-Covid in libero accesso, cioè senza prenotazione, in 28 centri vaccinali su tutto il territorio regionale.
Nella provincia di Monza e Brianza i punti di somministrazione sono il centro vaccinale all’ospedale di Carate Brianza, il San Gerardo di Monza e l’ospedale Manzoni di Lecco.
È necessario portare tessera sanitaria e documento d’identità. L’accesso è consentito per la somministrazione della prima dose o della seconda, nel caso non ci si sia presentati ad appuntamento nei giorni precedenti.
open day vaccini bambini monza Brianza

In ATS Brianza l’adesione alla vaccinazione è stata fino ad oggi la più alta in Lombardia.

La platea di bambini mancanti alla somministrazione della vaccinazione anti covid è per la ATS Brianza del 49%, contro un dato medio regionale di una popolazione ancora da raggiungere pari al 54%. Nella fascia di età 5-11, il 51%, dei bambini hanno ricevuto almeno la prima dose o l’hanno prenotata nei prossimi giorni o hanno contratto il covid da meno di 120 giorni. Il dato di ATS Brianza relativo alla somministrazione di almeno una dose (o prima dose prenotata nei prossimi giorni) è pari  al 43%  del target, mentre la media regionale è del 39%.

“Ci auguriamo che le famiglie colgano questa opportunità che mira a facilitare l’accesso ai centri vaccinali in giornate meno cariche di impegni per i genitori e i bambini. Iniziamo questo weekend e poi valuteremo se organizzarne altri sperando di incrementare ulteriormente l’adesione alla campagna vaccinale pediatrica, così importante per proteggere i più piccoli e le loro famiglie” conclude il dr. Carmelo Scarcella, direttore generale di ATS Brianza.

Più informazioni
commenta