Quantcast
Coas tamponi in viale Stucchi, i Comitati: "Spostate tutto in Autodromo" - MBNews
La protesta

Coas tamponi in viale Stucchi, i Comitati: “Spostate tutto in Autodromo”

Da parecchi giorni ormai la situazione è piuttosto critica e non solo al drive in di viale Stucchi.

monza code tamponi viale delle industrie mb

Fin dagli ultimi giorni del 2021 la “situazione tamponi” in viale Stucchi a Monza è pressoché identica: code infinite di auto che attendono pazientemente il proprio turno per potersi sottoporre al test Covid. Chi la pazienza l’ha esaurita sono invece gli abitanti del quartiere San’Albino che, a gran voce, chiedono che il punto tamponi venga spostato.

LA PROTESTA DEL COMITATO: “VOGLIAMO UNA CENTRALINA ARPA”

“Questa situazione va affrontata e risolta nel più breve tempo possibile. Noi abitanti di Sant’Albino stiamo respirando l’impossibile. E’ dal 28 dicembre che la situazione è insostenibile e nessuno tutela la nostra salute. Vogliamo una centralina ARPA che certifichi ciò che siamo costretti a respirare. Le case sono a 30 metri e il campo di calcio è adiacente la coda kilometrica”.

La soluzione? Per il Comitato dello storico quartiere monzese sarebbe spostare il punto tamponi in Autodromo, “dove le code possono essere assorbite in zone distanti dalle abitazioni”.

Da parecchi giorni ormai la situazione è piuttosto critica e non solo al drive in di viale Stucchi: fuori dalle farmacie le code di mezz’ora sono inevitabili, ma sono anche moltissimi i cittadini rimasti “a bocca asciutta”, che vagano senza sosta a caccia di un posto in cui sottoporsi al tampone.

Più informazioni
leggi anche
monza code tamponi viale delle industrie mb
Disagi
Odissea tamponi a Monza, coda senza fine: viale delle Industrie paralizzata
commenta