Quantcast
Pedemontana resiste ai ricorsi: il pagamento del casello senza pedaggio è lecito - MBNews
Sentenze

Pedemontana resiste ai ricorsi: il pagamento del casello senza pedaggio è lecito

Tra il 2018 e il 2018 Pedemontana è stata travolta da una pioggia di ricorsi, ma la sentenza parla chiaro: l'autostrada vince, ma con riserva. Deve migliorare la comunicazione agli utenti

pedemontana
- Foto d'Archivio

Nessuna vessazione e nessuna violazione del codice del consumo. Così dispone una sentenza dell’Autorità per la concorrenza del 21 dicembre scorso, che ha esaminato una pioggia di ricorsi del triennio maggio 2018-maggio 2021, di automobilisti ignari di dover pagare un pedaggio per percorrere l’autostrada Pedemontana.

Una vittoria, con riserva però. Pedemontana, infatti, dovrà comunque impegnarsi a migliorare la comunicazione agli utenti.

Inascoltate le proteste degli automobilisti

Come funziona il pagamento? Pedemontana riscuote i pedaggi senza casello, misurando le percorrenze con tecnologie che lungo la strada calcolano il chilometraggio. In sostanza: c’è un sistema di telecamere che calcola il pedaggio corrispondente alla targa dell’automobile. Chi ha dispositivi a bordo, come il Telepass paga in automatico. Gli altri hanno quindici giorni di tempo per regolarizzare il pedaggio, pagando online, ai punti di assistenza, agli sportelli bancomat, con un borsellino elettronico ricaricabile o collegando la targa al conto corrente o alla carta di credito.

Ma ci sono anche automobilisti che non sono degli habituè di Pedemontana e che, spesso, rimangono a bocca aperta quando scoprono di dover pagare un pedaggio.

Il caso 

Nel momento in cui è stata aperta tariffazione dei primi tratti autostradali, sono partiti i ricordi. Tantissimi fra il 2018 e il 2018, da chi non sapeva di dover pagare e anche da chi, aveva capito che doveva pagare ma non sapeva come procedere. Il metodo c’è, ma va spiegato meglio: dunque Pedemontana vince sui ricorsi ma, come da sentenza dell’Autorità, devo cambiare comunicazione.

“Autostrada a pedaggio senza barriere-pagamento entro 15 giorni” all’ingresso delle rampe e diciture del tipo “Pagamento pedaggio a cura degli utenti entro 15 giorni” e “Modalità pagamento sito internet Pedemontana” sui pannelli luminosi sovrastanti l’autostrada.

Attenzione perché cambiano i tempi per il secondo sollecito: non più a 90 ma a 60 giorni dalla prima richiesta di pagamento.

leggi anche
pedemontana-web-01
Attualità
Pedemontana, quando il pagamento del pedaggio diventa kafkiano
cellulare-smartphone-business-byfreeweb (2)
Pedemontana, arriva la App per pagare il pedaggio
commenta