Quantcast
Tragedia a Meda: morta una donna di 84 anni, grave il marito. Il cordoglio del sindaco - MBNews
Incendio

Tragedia a Meda: morta una donna di 84 anni, grave il marito. Il cordoglio del sindaco

n via Oberdan 9 è scoppiato un terribile incendio all'interno di una villetta che non ha lasciato scampo a una donna di 84 anni, Elena Cassina, e ha provocato l'intossicazione del marito 91enne, l’architetto Ardengo Trighiera.

incendio meda
“È stata una brutta mattinata per la nostra città con la scomparsa della concittadina Elena Cassina in conseguenza dell’incendio della propria abitazione. Sentite condoglianze ai sui familiari ed una preghiera per il marito, l’architetto Ardengo Trighiera, ricoverato in ospedale a seguito dell’incendio” così il sindaco di Meda, Luca Santambrogio ha espresso il suo cordoglio per la tragedia che ha colpito ieri la sua cittadina.

In via Oberdan 9 è scoppiato un terribile incendio all’interno di una villetta che non ha lasciato scampo a una donna di 84 anni, Elena Cassina, e ha provocato l’intossicazione del marito 91enne, l’architetto Ardengo Trighiera, oggi ricoverato all’ospedale Niguarda per le conseguenze. 

incendio meda

La causa dell’incendio

Secondo una prima ricostruzione, l’incendio che ha ucciso l’anziana donna sarebbe divampato a causa di un accumulo disordinato di grossi quantitativi di materiale cartaceo. L’incendio è stato prontamente domato dai Vigili del Fuoco di Seregno e di Desio, intervenuti sul posto insieme alla Polizia Locale e ai sanitari del 118, ma per l’84enne non c’è stato nulla da fare.

Sul posto anche i Carabinieri di Meda al lavoro  per le indagini del caso. La villetta è ora stata sottoposta sotto sequestro

leggi anche
incendio meda
Cronaca
Meda, incendio in via Oberdan: è morta l’anziana coinvolta. Gravissimo il marito
commenta