Quantcast
Monza: non ce l'ha fatta l'operaio precipitato da un'impalcatura al San Gerardo - MBNews
Tragedia

Monza: non ce l’ha fatta l’operaio precipitato da un’impalcatura al San Gerardo

Questa mattina le sue condizioni risultavano disperate. Di pochi minuti fa, la notizia del decesso. 

terapia-intensiva-letto-ospedale-san-gerardo
Foto d'Archivio

Non ce l’ha fatta l’operaio che nella giornata di ieri, 6 dicembre 2021, ha fatto un volo di 3 metri precipitando da un’impalcatura. L’uomo, un 43enne, impiegato nella ditta di costruzione della nuova ala del nosocomio cittadino, ha battuto violentemente la testa riportando diversi traumi gravissimi.

In serata, a seguito di tutti gli accertamenti diagnostici del caso, l’uomo era stato ricoverato in terapia intensiva neurochirurgica in prognosi riservata. Questa mattina le sue condizioni risultavano disperate. Di pochi minuti fa, la notizia del decesso. 

Un tragico incidente e una dinamica ancora tutta da ricostruire. “Non essendoci testimoni non è al momento noto se sia scivolato oppure abbia avuto un malore”, ha affermato la Questura di Monza.

leggi anche
ambulanza-croce-bianca-mb-45
Grave infortunio
Operaio fa un volo di 3 metri dall’impalcatura al San Gerardo: soccorso in codice rosso
ospedale-san-gerardo-monza-600x-ingresso-mb
Cronaca
Monza, precipitato da una impalcatura al San Gerardo: è gravissimo
commenta