Quantcast
Meda, addio a Nando Buzzi designer e cittadino benemerito. Conquistò anche la cover di Vogue Casa - MBNews
Lutti

Meda, addio a Nando Buzzi designer e cittadino benemerito. Conquistò anche la cover di Vogue Casa

Si è spento nella notte tra il 2 e il 3 dicembre, all'età di 90 anni. Collaborò come designer con note ditte medesi e fu insegnante nelle scuole serali della città

Nando Buzzi

Si è spento all’età di 90 anni Ferdinando Buzzi, detto Nando, nella notte tra il 2 e il 3 dicembre. Una perdita molto sentita a Meda, perché il designer era molto legato alla città tanto che nel 2018 l’Amministrazione gli aveva conferito la cittadinanza benemerita.

“per la costante presenza di Buzzi nelle diverse forme culturali che accompagnano il suo percorso professionale, ma anche quelle di medese da sempre attento all’evoluzione della città e in particolare della sua realtà produttiva legata al legno”, queste le parole di allora del Sindaco Luca Santambrogio.

Laureatosi in architettura al Politecnico di Meda, Nando Buzzi, aveva sempre diviso la sua attività fra insegnamento e libera professione: insegnò per diverso tempo nelle scuole serali medesi e la sua attività di designer ha sempre trovato una proficua spinta nella collaborazione con le più importanti ditte della città (dalla Brunati, Gruppo Industriale Busnelli, Minotti, Giorgetti e Comfort). Fu, tra l’altro l’autore dell’attuale logo della Pro Loco Pro Meda.

Nel 1981 il prestigioso magazine “Vogue Casa” gli dedicò una copertina.

Più informazioni
commenta