Quantcast
Doppio regalo di Natale per Avis Meda: un'ambulanza e un pulmino per disabili - MBNews
Solidarietà

Doppio regalo di Natale per Avis Meda: un’ambulanza e un pulmino per disabili

Sono stati benedetti oggi, nel piazzale antistante la Scuola Antona Traversi. Il Sindaco: "Come dice Papa Francesco, anche il bene è contagioso".

Avis
Da sinistra, il direttore generale dell’Istituto Auxologico Mario Colombo, il sindaco di Meda Luca Santambrogio e il presidente di AvisMeda Renato Nobili

Oggi nel piazzale antistante la Scuola Antona Traversi, in via Gagarin, a Meda, sono stati infatti benedetti una nuova ambulanza e un nuovo pulmino per il trasporto dei disabili in dotazione di Avis Meda. Un regalo per la comunità. Un dono natalizio utile, a beneficio di tutti. I mezzi sono stati acquistati con la donazione ricevuta dall’Istituto Auxologico Italiano per la partecipazione di Avis Meda al progetto del Centro vaccinale della città, iniziativa di volontariato coordinata da Auxologico. I volontari di Avis Meda hanno preso parte al progetto sin dall’inizio e continuano a farlo anche nel nuovo hub vaccinale in Corso della Resistenza.

Avis

“Come dice Papa Francesco – sottolinea il sindaco di Meda, Luca Santambrogio – anche il bene è contagioso: dalle molteplici azioni meritorie nate con l’organizzazione e la gestione del Centro vaccinale si è riusciti così a donare due nuovi strumenti di soccorso e di aiuto per la nostra comunità per affrontare le situazioni di emergenza. Ancora un sentito grazie all’Auxologico e ai numerosi Volontari da parte dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza tutta”.

Avis

“Auxologico è orgoglioso di quanto fatto ed ancora si sta facendo nel Centro vaccinale di Meda – aggiunge Mario Colombo, direttore generale dell’Auxologico. Una iniziativa di generosità, professionalità e responsabilità sociale che vede la nostra Fondazione, ente no profit, in prima linea per promuovere la centralità della persona umana, sia come soggetto di attenzione alle cure, sia come artefice della cura del prossimo”.

commenta