Quantcast
Alberto Citossi è il nuovo Commissario della Lega di Monza - MBNews
Nuova nomina

Alberto Citossi è il nuovo Commissario della Lega di Monza

Citossi: "L'obiettivo è quello di arrivare preparati e agguerriti alle elezioni del prossimo anno, con la ferma volontà di riconfermare l'amministrazione di Allevi, di cui il Carroccio è componente determinante".

Generico dicembre 2021
Da sinista Andrea Villa e Alberto Citossi

Cambio al vertice della sezione cittadina della Lega di Monza con Alberto Citossi che assume l’incarico di commissario del Carroccio monzese. A darne notizia è il segretario provinciale della Lega, Andrea Villa.

“Alberto Citossi – spiega Andrea Villa –  rappresenta la scelta migliore in questa fase per la sezione cittadina della Lega di Monza. Un giovane impegnato in politica da anni, con esperienza lavorativa nelle istituzioni e che ha sempre svolto il suo dovere di militante della Lega a testa bassa, con passione e spirito propositivo. Gli auspici sono i migliori, in particolare in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno. Sono certo che Citossi, assieme a tutta la squadra, riuscirà a portare la Lega di Monza ad ottenere un ottimo risultato, che ribadirà e rafforzerà l’importanza del Carroccio nel centrodestra cittadino. Ringrazio Massimo Rossati che in questi anni ha guidato la sezione, facendola crescere e consolidando la presenza del Carroccio in città”.

“Sono onorato di assumere questo incarico alla guida di una sezione storica e importante come quella di Monza – afferma Alberto Citossi – e ringrazio Andrea Villa per la fiducia dimostrata nei miei confronti. L’obiettivo è quello di arrivare preparati e agguerriti alle elezioni del prossimo anno, con la ferma volontà di riconfermare l’amministrazione del sindaco Allevi, di cui il Carroccio è componente determinante. In questi quattro anni, grazie allo straordinario lavoro dei nostri assessori, è stato fatto moltissimo, dalla manutenzione della nostra città e delle sue strade alla sicurezza. È indispensabile per Monza – conclude Citossi – proseguire il buon lavoro cominciato, che finalmente sta restituendo lustro alla terza città della Lombardia”.

commenta